Luca Cecchi Progettazione Elettronica
 


Home - Luca Cecchi Progettazione Elettronica

Curriculum Vitae e Progetti

Progetti elettronici, radio frequenza e firmware

Recupero apparecchiature elettroniche obsolete o non funzionanti

Strumenti elettronici in vendita

Elenco di riviste elettroniche in vendita
Riviste Nuova Elettronica
-Riviste Nuova Elettronica 81-160
-Riviste Nuova Elettronica 161-240
-Riviste Nuova Elettronica 241-oggi
Riviste Elettronica In
Riviste Firmware
Riviste Fare Elettronica
Riviste Radiokit Elettronica

Realizzazione e progettazione siti web

Ironia

e-Mail



Banco Farmaceutico

Link sponsorizzati
Recupero apparecchiature elettroniche obsolete o non funzionanti
Recupero apparecchiature elettroniche obsolete o non funzionanti
Recupero apparecchiature elettroniche obsolete o non funzionanti
Progettazione elettronica ed elettromagnetica, Firmware, Software, RF e RFID
 
 

Valid HTML 4.01 Transitional

Riviste Elettronica In


In questa sezione troverete l'elenco delle riviste di "Elettronica In" che posseggo. Per ogni rivista è riportato l'elenco degli articoli dei progetti presenti con tanto di componenti elettronici trattati. Ritengo "Elettronica In" una delle migliori riviste di elettronica poichè tratta progetti semplici e chiari (utilizzando anche componenti moderni), perfettamente spiegati anche nella parte del software: un vero aiuto per trarre ottime idee progettuali, una rivista veramente educativa.

L'elenco è stato pensato per l'utilizzo personale di chiunque ma, prima di copiarlo su altri siti, mi farebbe piacere essere avvisato, non ho problemi a patto di poter inserire il link alla mia pagina web nel sito ospite.

Di queste riviste ho alcuni doppioni che vendo tramite ebay (utente: cecchi1974) a 3,5€. Consiglio sempre di contattarmi per sapere se sono disponibili le riviste che vi interessano. Notate che il prezzo è inferiore a quello applicato da Elettronica In sugli arretrati, certo i numeri sono usati ma in ottimo stato.


80: • Controllo di un relé comandato nel tempo [Utilizzando due stadi monostabili e sfruttando i tempi di carica dei condensatori consente di ritardare l’attivazione di un relè rispetto a un evento applicato ai morsetti di ingresso. Tramite due trimmer offre la possibilità di impostare il ritardo e la durata del tempo di attivazione.] • Radiocomando con uscita analogica [radiocomando con funzione di autoapprendimento dei codici e uscita analogica. È in grado di modificare il livello di tensione della propria uscita a seconda di quale tasto venga premuto sul telecomando. Ideale per realizzare controllori dimmer comandati da remoto. Presenta impostazione della massima e minima tensione di uscita.] • Accedere da remoto tramite internet ad un computer [Utilizzando il modulo ethernet EM100 prodotto dalla Tibbo Technology consente di comandare a distanza tramite internet il reset, l’accensione e lo spegnimento di un PC. Il collegamento al computer avviene tramite due relè che andranno connessi ai terminali PWR e RST presenti sulla motherboard. Adattabile anche per la gestione da remoto dei due relè secondo diverse esigenze.] • Amplificatore mosfet mono o stereo da 600 watt [Stadio amplificatore finale BF di potenza. Può funzionare sia in modalità stereo con una massima potenza per canale di 300W, sia in modalità mono con un collegamento a ponte che fornisce una potenza di 600W. Dispone di una protezione termica e di un circuito speciale che regola lo stadio di uscita sempre sulla CLASSE A senza inefficienti perdite di potenza.Inoltre gli altoparlanti collegati vengono protetti da click di accensione e da tensioni continue che potrebbero presentarsi in uscita.] • Lettori di transponder comandati da un PC [Consente di controllare con un semplice programma eseguibile in ambiente Windows, fino a 16 lettori di transponder passivi, provvedendo altresì alla creazione della lista di quelli abilitati ed all’assegnazione per ciascuno del comando di attivazione dei relè. Seconda puntata.]; • Costruire e programmare i robot: Spider [Iniziamo questo mese la descrizione del terzo robot: Spider, il ragno a sei zampe. Descriveremo passo dopo passo le fasi dell’assemblaggio meccanico, rimandando al fascicolo di luglio la presentazione del software.] • Corso di programmazione Voice Extreme [Corso di utilizzo e programmazione dell’integrato Voice Extreme della Sensory. Questo chip è in pratica un microcontrollore ad 8 bit in grado anche di parlare e di comprendere comandi vocali. Impareremo a programmare il VE-IC realizzando applicazioni che utilizzano la voce come mezzo di controllo per apparecchiature o sistemi di sicurezza. Nona puntata.]

81: • Costruzione rapida di PCB tramite fresatura [Macchina utensile a controllo numerico ideale per la realizzazione delle basette sulle quali vengono montati i circuiti elettronici. Mediante fresatura permette la creazione delle piste in rame; per la foratura delle basette può invece lavorare come trapano. Compatibile con file in formato: HPGL, Excellon, Syeb&Meiere ISO G-code 2D/3D.] • Modulo avanzato Voice Extreme [Un circuito in grado di parlare e di comprendere comandi vocali. Realizzato partendo da microcontrollore ad 8 bit tipo RSC-364 che per funzionare necessita solamente di una memoria Flash da 2 MB, di un quarzo e di pochi altri componenti. Il tutto trova posto su piccolo circuito stampato di circa 4 x 4 cm.] • Indicatore di potenza per amplificatore stereo [Misuratore a led utilizzabile per visualizzare la potenza di uscita di un amplificatore. Nella configurazione stereo la scala di ogni canale è composta da 12 led e indica potenze comprese tra 0,001W e 100W. Nella configurazione mono è possibile collegare due indicatori in serie per complessivi 24 led con scala della potenze compresa tra 0,001W e 400W.] • Stimolatore per elettroagopuntura bifasica [Strumento progettato appositamente per l'applicazione della terapia medica dell'elettroagopuntura. Prevede la regolazione dell'intensità della corrente utilizzata per il trattamento e la possibilità di applicare, mediante un opportuno manipolo, l'elettroagopuntura alla propria persona. Inoltre, combinando il manipolo ed un elettrodo, il trattamento può essere applicato anche a terzi. Completo di batterie ricaricabili che ne consentono l'utilizzo in qualsiasi luogo e di un circuito che provvede alla ricarica delle stesse tramite un alimentatore esterno a 12 Volt.] • Controller domotico gestibile via internet [Dispositivo per la gestione di ingressi e uscite digitali o analogiche che può essere controllato a distanza tramite Internet. Ideale per applicazioni di controllo remoto di un'abitazione. Munito di un'uscita di allarme e di una porta I2CBus utilizzabile per espandere il sistema con nuovi ingressi o uscite, sia digitali che analogiche.] • Costruire e programmare i robot: Spider [Terminiamo questo mese la descrizione del terzo robot: Spider, il ragno a sei zampe. Analizziamo insieme tutti i segreti dei software che permettono a questo exapod di muoversi e di riconoscere gli ostacoli.] • Corso di programmazione Voice Extreme [Corso di utilizzo e programmazione dell'integrato Voice Extreme della Sensory. Questo chip, un particolare microcontrollore ad 8 bit, è in grado di parlare e di comprendere comandi vocali. Impareremo a programmare il VE-IC realizzando applicazioni che utilizzano la voce come mezzo di controllo per apparecchiature o sistemi di sicurezza. Decima e ultima puntata.]

82: • Filtro telefonico: proteggiti dai dialer! [Dispositivo che, riconoscendo i numeri telefonici a cui tenta di collegarsi il vostro modem, è in grado di difendervi da tutti quei programmi (Dialer) che, legalmente o meno, tentano di deviare la connessione Internet dal vostro provider di fiducia ad un numero a pagamento.] • Apricancello con modulo GSM Sony Ericsson GM47 [Sistema GSM in grado di attivare un relè di uscita quando viene chiamato da un telefono fisso o mobile precedentemente abilitato. La gestione dei numeri autorizzati è realizzata mediante l'invio di SMS convalidati da password. Accede ai servizi GSM utilizzando un modulo Sony Ericsson GM47. Ideale per realizzare controlli di accesso remoti.] • Trasmettitore radio per sensore di fumo [Trasmettitore radio codificato da integrare in un sensore di fumo per trasferire il segnale di allarme ad una centralina antincendio/antifurto funzionante via radio. Ideale per applicazioni di sicurezza all'interno di un'abitazione. Facilmente adattabile a qualsiasi sensore di incendio o fughe di gas.] • Controller domotico gestibile via internet [Dispositivo per la gestione di ingressi e uscite digitali e analogiche controllabile da remoto tramite una connessione Internet. Ideale per monitorare e controllare un'abitazione, un ufficio o una piccola azienda. In questa puntata descriveremo il software impiegato e vedremo come utilizzare la porta I2CBus per espandere il sistema con nuovi ingressi e uscite.] • Corso Sony Ericsson GM47 [Corso di programmazione ed utilizzo del modulo GSM GM47 prodotto dalla Sony Ericsson. Grazie a questo tutorial approfondiremo la conoscenza del software e dell'hardware di questo modulo al fine di realizzare numerose applicazioni GSM. Un'ampia sezione del corso sarà dedicata alla programmazione del microcontrollore presente all'interno del modulo mediante degli script che utilizzano un linguaggio derivato dal C.] • Adattare i kit FT448, FT484 e FT485 ai cellulari Siemens S45 [In questo articolo vi mostriamo come adattare i progetti GSM Control System (cod. FT448), Localizzatore dati GPS/GSM base (cod. FT485) e remoto con memoria (cod. FT484) all'utilizzo dei cellulari Siemens della famiglia 45 al posto di quelli della serie S35 utilizzati originariamente.] • Scheda di interfaccia per personal computer [Scheda d'interfaccia per Personal Computer: consente a qualsiasi PC di comunicare con il mondo esterno. Dispone di 16 connessioni digitali che possono essere singolarmente impostate come input o output; di 8 uscite analogiche più una di precisione; di 4 ingressi analogici e di un'espansione I2CBus. Si collega al PC mediante porta parallela.] • Corso programmazione SitePlayer [Corso di programmazione e utilizzo del modulo SitePlayerTM SP1. L'integrato realizza un vero e proprio Web Server, permette cioè di interagire con qualsiasi dispositivo elettronico attraverso una normale pagina Internet. Grazie a questo corso impareremo insieme a programmare il modulo realizzando applicazioni che utilizzano la rete per comunicare con dispositivi remoti di vario genere. Prima puntata.]

83: • Lettore general porpouse di badge magnetici [Dispositivo in grado di leggere e riconoscere i dati memorizzati nella seconda traccia delle tessere magnetiche. Può funzionare sia autonomamente per realizzare un sistema di controllo degli accessi, che collegato ad un PC a cui demanda la gestione degli eventi. Munito di due relè per gestire dispositivi esterni e di una porta RS232 per il collegamento al PC.] • Videocontrolli remoti, lo stato dell'arte [Una panoramica sui prodotti e sui sistemi per il videocontrollo remoto che sfruttano Internet per la trasmissione a distanza delle immagini.] • Ascolto ambientale con modulo Sony Ericsson GR47 [Sistema GSM di ridotte dimensioni per l'ascolto ambientale. Può essere facilmente occultato all'interno di una vettura o utilizzato in qualsiasi altro ambiente. Possibilità di regolare la sensibilità microfonica da remoto, chiamata di allarme mediante sensore di movimento, accesso protetto da password.] • Corso di programmazione Sony Ericsson GR47 [Corso di programmazione ed utilizzo del modulo GSM GM47 prodotto dalla Sony Ericsson. Grazie a questo tutorial approfondiremo la conoscenza del software e dell'hardware di questo modulo al fine di realizzare numerose applicazioni GSM. Un'ampia sezione del corso sarà dedicata alla programmazione del microcontrollore presente all'interno del modulo mediante degli script che utilizzano un linguaggio derivato dal C. Seconda puntata.] • Convertitori USB-seriale mediante integrato FT232BM [L'integrato FT232BM prodotto dall'azienda FTDI Ltd. consente di realizzare facilmente convertitori di formato USB-Seriale. Grazie alle sue dimensioni contenute può essere inserito senza problemi all'interno di dispositivi più complessi che richiedono la connessione tra sistemi caratterizzati da questi due formati.] • Scheda d'interfaccia per motori passo-passo [Semplice scheda di controllo per motori passo-passo in grado di pilotare sia motori unipolari che bipolari. Dispone di una linea I2C-Bus che consente, tramite un'interfaccia esterna, di gestire il motore via software con un PC. E' possibile anche un controllo manuale mediante due pulsanti che consentono di modificare la posizione del perno del motore.] • Corso di programmazione per modulo SitePlayer [Corso di programmazione e utilizzo del modulo SitePlayerTM SP1. L'integrato realizza un Web Server, permette cioè di interfacciare e comandare un circuito elettronico attraverso una normale pagina Internet. Grazie a questo corso impareremo a programmare il modulo realizzando applicazioni che si basano su pagine internet per accedere a circuiti elettronici. Seconda puntata.]

84: • Generatore di effetti luminosi con sequenze memorizzate su EPROM [Grazie alle sette uscite di potenza e ad otto differenti programmi, consente di ottenere bellissimi effetti luminosi. Utilizzabile ovunque sia richiesto un controllo animato delle luci. Ideale per locali da ballo, discoteche, insegne luminose, coreografie natalizie e più in generale ovunque sia necessario attrarre l'attenzione. Master C.S.: CS084. Kit: K5201.] • Interfaccia per PC mediante porta seriale USB [Scheda d'interfaccia per PC che può essere collegata indifferentemente alla porta seriale o a quella USB. Consente di controllare otto uscite a relè e di leggere otto ingressi digitali e due analogici. Un software di gestione appositamente realizzato consente di attivare le uscite e visualizzare lo stato degli ingressi. Master C.S.: CS084. Kit: FT515KS - FT515KUSB.] • Regolatore di carica per pannelli solari a microcontrollore [Regolatore di carica per pannelli fotovoltaici gestito da un microcontrollore. Funziona con impianti a 12 e 24 volt. E' il primo di una serie di progetti riguardanti le fonti alternative di energia ed i sistemi anti-blackout destinati a garantirci energia elettrica anche in caso di interruzione dell'erogazione da parte del gestore, come accaduto di recente e come, purtroppo, accadrà sicuramente anche in futuro. Prima puntata. Master C.S.: CS084. Kit: FT513K.] • Telecontrollo espandibile su rete GSM con modulo Sony Ericsson GR47 [Sistema di controllo remoto che utilizza la rete GSM per l'invio delle informazioni. Impiega il modulo Sony Ericsson GM47. Consente di attivare, mediante normali SMS, più uscite, di verificare lo stato delle stesse, di leggere il valore logico assunto dagli input digitali nonché di impostare questi ultimi come ingressi di allarme. Possibilità di espandere gli ingressi e le uscite digitali. Funziona anche come apricancello. Master C.S.: CS084. Kit: FT512K.] • Corso di programmazione modulo SitePlayer SP1 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo SitePlayerTM SP1. L'integrato realizza un Web Server, permette cioè di interfacciare e comandare un circuito elettronico attraverso una normale pagina Internet. Grazie a questo corso impareremo a programmare il modulo realizzando applicazioni che si basano su pagine internet per accedere a circuiti elettronici. Terza puntata.] • Link radio Wireless con modulo Aurel XTR903 [Utilizziamo il nuovissimo modulo ricetrasmettitore Aurel XTR903 per realizzare un collegamento wireless per lo scambio di dati tra due PC. Il dispositivo utilizza le porte USB dalle quali preleva anche la tensione di alimentazione. Possibilità di funzionamento a 433 o 868 MHz, velocità massima di 38.400 bps. Controllo automatico degli errori. Master C.S.: CS084. Kit: XTR903-A4 | XTR903-A8.] • Corso di programmazione Sony Ericsson GM47 [Corso di programmazione ed utilizzo del modulo GSM GM47 prodotto dalla Sony Ericsson. Grazie a questo tutorial approfondiremo la conoscenza del software e dell'hardware di questo modulo al fine di realizzare numerose applicazioni GSM. Un'ampia sezione del corso sarà dedicata alla programmazione del microcontrollore presente all’interno del modulo mediante degli script che utilizzano un linguaggio derivato dal C. Terza puntata.]

85: • Termostato con controllo remoto via telefono [Consente di regolare automaticamente la temperatura di un ambiente su due valori: giorno o notte. Dispone di un ingresso telefonico che consente la gestione remota del circuito attraverso toni DTMF generati dai telefoni a tastiera. Alimentato dalla tensione di rete.] • Registratore/riproduttore 16 messaggi [Per registrare e riprodurre, in digitale, 16 diversi messaggi sonori. Dispone di un’interfaccia composta da 3 pulsanti e da 4 dipswitch utilizzati per selezionare un messaggio. La stessa interfaccia è inoltre disponibile anche attraverso una serie di connettori strip maschio.] • Oscilloscopio ed analizzatore di spettro su PC [Un semplice (e potente) programma per convertire un qualsiasi PC dotato di scheda audio in un completo set di strumenti per gli appassionati di audio frequenza. Prevede un generatore di funzioni, un frequenzimetro e un oscilloscopio.] • Sistema veicolare di localizzazione con PC o palmare [Innovativo sistema di localizzazione remota per veicoli che utilizza le reti GPS e GSM. Il sistema è composto da un’unità remota (completa di ascolto ambientale) e da una stazione base che può essere fissa (PC più modem) o mobile (palmare più cellulare).] • Corso di programmazione Sony-Ericcson GM47 [Corso di programmazione ed utilizzo del modulo GSM GM47 prodotto dalla Sony Ericsson. Grazie a questo tutorial approfondiremo la conoscenza del software e dell’hardware di questo modulo al fine di realizzare numerose applicazioni GSM. Quarta puntata.] • Controllo luci per PC [Centralina luci controllata da PC adatta per rappresentazioni teatrali, spettacoli musicali e manifestazioni similari. Sistema modulare con possibilità di utilizzare da 1 a 8 unità di potenza.] • Corso di programmazione modulo SitePlayer [Corso di programmazione e utilizzo del modulo SitePlayerTM SP1. Il dispositivo realizza un Web Server, permette cioè di interfacciare e comandare un circuito elettronico attraverso una normale pagina Internet. Quarta puntata.] • Display per regolatore di carica [Completiamo il progetto con un display in grado di visualizzare tutti i più importanti parametri operativi, dalla tensione fornita dai pannelli alla corrente di carica e scarica degli accumulatori. Anche il funzionamento di questo circuito viene gestito da un microcontrollore.] • Controller Input/output Internet tramite Web Server SitePlayer [Utilizzando un modulo SitePlayer SP1 vedremo come è possibile realizzare un controller di 4 ingressi fotoaccoppiati e 4 uscite digitali munite di relativo relè accessibile direttamente attraverso una pagina Internet.]

86: • Software per controllo luci con PC [Un programma potente e completo realizzato in Delphi per gestire al meglio la nostra Centralina Luci comandata da PC. Completo di grafico per visualizzare l’andamento della luminosità di ogni singolo canale.] • Interruttore a battimano [Semplice, efficace ed immune ai disturbi circostanti grazie all’impiego di un piccolo microcontrollore. Dispone di un relè di uscita che può funzionare in Toggle o in Pulse.] • Modulo GSM con telecamera [In caso di allarme scatta automaticamente una foto ed invia l'immagine ad uno specifico indirizzo di posta elettronica. L'attivazione della telecamera e l'invio della foto può anche essere comandato a distanza, in qualsiasi momento, mediante l'invio di un SMS al dispositivo remoto. Il sistema utilizza una minuscola telecamera ed un compatto modulo GSM/GPRS.] • Commutatore audio/video [Consente di selezionare in automatico e rispettando una scala di priorità, quale tra 8 segnali di ingresso portare sulle 2 uscite di cui dispone il circuito. E’ inoltre presente una funzionalità manuale che, tramite la pressione di un tasto, permette di selezionare quale ingresso visualizzare in uscita. Ideale in abitazioni munite di sofisticati impianti multimediali.] • Corso di programmazione Site Player [Corso di programmazione e utilizzo del modulo SitePlayerTM SP1. Il dispositivo realizza un Web Server, permette cioè di interfacciare e comandare un circuito elettronico attraverso una normale pagina Internet. Quinta puntata.] • Wattmetro con allarme [Consente di visualizzare su un display a due cifre il consumo energetico dell’impianto domestico dandoci la possibilità di conoscere istante per istante la potenza assorbita. E’ anche presente un circuito di allarme con soglia impostabile che ci avvisa se la potenza assorbita è troppo elevata rispetto al limite del contatore evitando così possibili blackout.] • Corso di programmazione Sony Ericsson GM47 [Corso di programmazione ed utilizzo del modulo GSM GM47 prodotto dalla Sony Ericsson. Grazie a questo tutorial approfondiremo la conoscenza del software e dell’hardware di questo modulo al fine di realizzare numerose applicazioni GSM. Ultima puntata.] • Localizzatore GSM/GPS, la stazione base [Per la gestione delle unità remote di localizzazione GPS/GSM è necessario utilizzare una stazione base sul cui PC va caricato il programma descritto in questo articolo. Potremo così visualizzare in tempo reale la posizione dell’unità remota, scaricare i dati relativi al percorso, programmare tutte le funzioni,visualizzare i dati storici, ecc.] • Commutatore per porta parallela [Commutatore che consente di collegare la porta parallela di qualsiasi PC a tre differenti dispositivi. Possibilità di indirizzare la porta manualmente tramite un pulsante o in maniera automatica mediante un semplice software da installare sul PC. Completo di display per la segnalazione di stato.]

87: • Data logger 4 canali USB [E' in grado di registrare su PC l'andamento di segnali continui o lentamente variabili anche per periodi molto lunghi. Le misurazioni possono essere memorizzate su hard disk per elaborazioni future. Grazie alla connessione USB nessuna alimentazione esterna è necessaria e l'installazione è facile e diretta.] • Registratore / riproduttore digitale a 64 messaggi [Consente di registrare e riprodurre su supporto digitale 64 messaggi audio. Dispone di una interfaccia di gestione composta da 3 pulsanti e da 6 dip-switch utilizzati per selezionare i messaggi. La stessa interfaccia è inoltre disponibile anche attraverso una serie di connettori strip maschio.] • Contatore / segnapunti comandato via radio [Sfruttiamo i display giganti proposti in un precedente progetto per realizzare un contatore ed un segnapunti il cui avanzamento viene controllato tramite un comune radiocomando a due canali. Il segnapunti potrà essere utilizzato negli incontri di pallacanestro, pallanuoto, rugby, ed in molte altre discipline sportive.] • Telecontrollo infrarossi con uscita I2C-Bus [Ricevitore ad infrarossi in grado di riconoscere ed interpretare il protocollo NEC a 38 KHz. Utilizzando qualsiasi telecomando universale, ed agendo sui pulsanti 1 ÷ 8, sarà possibile controllare fino ad otto relè. Le uscite a relè possono funzionare sia in modalità monostabile che bistabile.] • Unità remota GSM audio/video con ingressi di allarme [Versione definitiva, disponibile in scatola di montaggio, del sistema di controllo remoto GSM con video. Il circuito è dotato anche di microfono ambientale, rilevatore di presenza IR, sensore di movimento per impieghi automotive e ingressi di allarme supplementari. Il tutto su una piastra di dimensioni particolarmente contenute.] • Il protocollo X10 per l'automazione della casa [Alla scoperta di uno dei sistemi di controllo su rete elettrica più interessanti ed innovativi. Il protocollo X-10 è stato appositamente studiato per applicazioni di Home/Factory Automation, in particolare quando si vuole intervenire su impianti già cablati senza la necessità di inserire nell'impianto elettrico nuovi cavi.] • Corso di programmazione modulo Site Player [Corso di programmazione e utilizzo del modulo SitePlayerTM SP1. Il dispositivo realizza un Web Server, permette cioè di interfacciare e comandare un circuito elettronico attraverso una normale pagina Internet. Sesta puntata.] • Caricabatterie da rete per impianti a 24V [Caricabatterie da rete specifico per impianti di emergenza anti black-out a 24 volt. L’impiego di un microcontrollore semplifica notevolmente il circuito consentendo anche di modificare le modalità operative variando semplicemente il firmware del chip. Completo di test automatico per il controllo dell’efficienza delle batterie.]

88: • Tastiera touch-screen personalizzabile [Elegante tastiera touch-screen retroilluminata con possibilità di modificare i simboli dei tasti. A tale scopo è sufficiente utilizzare una stampate ed un supporto trasparente. Un apposito programma renderà più agevole e precisa la stampa. Completamente gestita da microcontrollore, dispone di otto uscite open-collector.] • Ora, data, temperatura: display digitale tre in uno [Un’altra interessante applicazione per i maxi display a 7 segmenti presentati in passato: un sistema di visualizzazione dell’ora, della data e della temperatura con commutazione ciclica delle tre funzioni. L’impiego di led ad alta luminosità e le notevoli dimensioni dei display consentono di realizzare un pannello con un elevato grado di visibilità.] • Teleallarme GSM a due ingressi [Invia ad uno o più utenti un SMS di allarme quando almeno uno degli ingressi viene attivato con una tensione o con un contatto. Può essere facilmente collegato ad impianti di allarme fissi o mobili e più in generale a qualsiasi apparecchiatura elettrica o elettronica. Ingressi fotoaccoppiati, dimensioni ridotte, completamente programmabile a distanza.] • Corso di programmazione modulo Site Player [Corso di programmazione e utilizzo del modulo SitePlayerTM SP1. Il dispositivo realizza un Web Server, permette cioè di interfacciare e comandare un circuito elettronico attraverso una normale pagina Internet. Settima ed ultima puntata.] • Video GSM: la gestione delle immagini [Programma di gestione delle immagini riprese dall’unità remota audio/video GSM descritta il mese scorso. Mediante questo semplice software è possibile estrapolare le immagini in arrivo (allegate ai messaggi di posta elettronica) per renderle disponibili all’interno di un sito. Facilmente configurabile, questo programma può essere utilizzato anche in ausilio ai programmi di posta per eliminare i messaggi indesiderati.] • Terminale RS485 con display e tastiera [Completiamo la rete con protocollo RS485 proponendo la realizzazione di un piccolo terminale con display LCD in grado di interagire con le altre unità e di visualizzare le informazioni provenienti dal PC. Utilizzabile come controllo accessi o presenze, è compatibile con i programmi e le apparecchiature descritte in passato.] • Risponditore telefonico multicanale programmabile [Risponde in modo automatico quando è in arrivo una chiamata rispettando gli orari giornalieri prestabiliti. E’ in grado di gestire fino a sei linee telefoniche e per ognuna è possibile registrare un messaggio vocale di 20 secondi. Dotato di display LCD retroilluminato e di una tastiera a 12 pulsanti per le impostazioni.]

89: • Antifurto per moto e scooter [Semplice ma efficace antifurto per motocicli e scooter che utilizza come sensore di allarme un rilevatore di movimento al gas di mercurio o un rilevatore di spostamento al mercurio. in caso di allarme il dispositivo attiva una sirena nonché, mediante un relè di potenza, le luci della moto. Un led lampeggiante segnala quando l'antifurto è attivo. Master C.S.: CS089. Kit: FT490K.] • Generatore segnali PWM con PIC16F84 [Utilizziamo uno dei più economici microcontrollori disponibili sul mercato per imparare a generare via software un segnale a modulazione di impulsi (PWM, Pulse Width Modulation) da impèiegare in differenti applicazioni.] • Programmatore di PIC con demoboard [Completo sistema di programmazione per tutti i moderni microcontrollori Microchip con memoria programma di tipo Flash, cancellabile elettricamente. La scheda dispone anche di alcune risorse (pulsanti, led, ecc.) per verificare il funzionamento dei programmi più semplici. Completo di software su CD compatibile con tutti i sistemi operativi Windows. Master C.S.: CS089. Kit: K8048 | VM111.] • Rain & Wind control con display digitale [Utilizza due sensori per rilevare le condizioni atmosferiche (vento e pioggia) ed un microcontrollore per la gestione dei dati rilevati con la possibilità di attivare un'uscita a relè nel caso venga superata la soglia di allarme preimpostata. Ideale per controllare tende da sole e persiane motorizzate che in questo modo si chiudono automaticamente in caso di vento forte o pioggia. Master C.S.: CS089. Kit: FT549K | WD01 | RN01 - Fornitore del Kit: Futura Elettronica.] • Serratura elettronica con Smart Card [Adatta per la sicurezza della propria casa, così come di uffici ed aziende, questa nuova serratura elettronica è comandata da una Smart Card e può memorizzare ben 100 diverse Card! Master C.S.: CS089. Kit: MK3995.] • Amplificatore stereo 2 x 11 W [Con questo semplice ma efficientissimo amplificatore potrete utilizzare il vostro wlkman per realizzare un ottimo impianto stereo da utilizzare in casa, in auto o, viste le ridotte dimensioni, anche sulla moto. Master C.S.: CS089. Kit: MK3990.] • Combinatore telefonico GSM con sintesi vocale [Adatto a qualsiasi impianto antifurto, può essere attivato via radio, mediante un livello di tensione o un contatto. L'ingresso radio può essere abbinato ad un trasmettitore tascabile per la teleassistenza. Completo di messaggistica vocale personalizzabile per ogni ingresso. Master C.S.: CS089. Kit: FT530 | GR47.] • Barriera ad infrarossi con trasmettitore radio. [Un progetto di barriera ad infrarossi dalle prestazioni eccezionali: oltre 20 metri di portata. Led di segnalazione per un più agevole allineamento tra emettitore e ricevitore. Possibilità di integrare un trasmettitore radio codificato per evitare l'impiego di cavi di collegamento con centralina o con il sistema di allarme. Master C.S.: CS089. Kit: FR239.] • Controller LAN/Internet 16 ingressi e 16 uscite digitali. [Ideale per tutte le esigenze di telecontrollo, permette di verificare da remoto, direttamente da un comune browser, un elevato numero di ingressi e uscite digitali, consentendo la gestione di numerose apparecchiature. Master C.S.: CS089. Kit: FT539K | FT473K | FT488K.]

90: • Amplificatore auto 4 x 55 W [Compatto finale di potenza per autoradio realizzato con un solo integrato che fornisce ben 55W su 4 canali. Completo di funzioni standbye mute, per la massima flessibilità d'impiego. Possibilità di utilizzo con casse da 2 e 4 Ohm. Master C.S.: CS090. Kit: TDA7560.] • Analizzatore di spettro audio a 10 bande [Visualizza lo spettro del segnale audio su un display composto da ben 90 led nei colori verde, giallo e rosso suddiviso in 10 bande a partire da 30 Hz fino a 16.000 Hz, ciascuna con nove livelli di visualizzazione! Già predisposto sia per impianti stereo che mono, a bassa o alta potenza. Alimentazione a 12 Volt in tensione continua. Kit: MK3985.] • Voltmetro e amperometro digitale [Uno strumento preciso ed avanzato tecnologicamente, indispensabile in mille occasioni sia in laboratorio per completare professionalmente ogni alimentatore, che come strumento di collaudo e misure per schede elettroniche. Visualizza contemporaneamente tensioni da 0 a 50Vcc e correnti da 0 a 10 A cc su un display alfanumerico LCD 2x16 caratteri con retroilluminazione. Master C.S.: CS090. Kit: MK3980.] • Interfaccia USB per Personal Computer [Interfaccia per PC specifica per porte USB con numerosi I/0 sia digitali che analogici. Di facile utilizzo, dispone di un completo software di controllo. Possibilità di realizzare un software personalizzato in Visual Basic, Delphi o C++ grazie alla disponibilità di una specifica DLL: in questo caso la scheda potrà essere utilizzata come demoboard per la verifica delle routine software. Master C.S.: CS090. Kit: K8055 | VM110.] • Potenziometro allo stato solido [Può essere utilizzato per controllare il volume di un amplificatore audio, la tensione di uscita di un alimentatore stabilizzato, la durata di un temporizzatore, eccetera. Il rapporto ingresso/uscita viene modificato agendo su due pulsanti, oppure, con opportuni livelli logici, sugli ingressi di controllo, cosa che lo rende ideale per essere comandato a distanza. Master C.S.: CS090. Kit: X9C103P | X9C104P | X9C503P.] • Microspia telefonica GSM [Collegato ad una linea telefonica fissa, consente di ascoltare da remoto tutte le telefonate effettuate da quella utenza. La ritrasmissione a distanza delle telefonate sfrutta la rete GSM. Il circuito è dotato anche di microfono ambientale, ingresso ausiliario e uscita supplementare a relè. Il dispositivo utilizza il modulo cellulare GR47,un'evoluzione del noto GM47. Master C.S.: CS090. Kit: FT556K.] • Variatore di velocità per motori DC [Grazie ad un regolatore PWM, consente di dosare con precisione l'energia fornita e pertanto la velocità di rotazione dell'albero, sia a vuoto che sotto carico; l'adozione di un particolare mosfet con "sense", gli permette di sospendere l'erogazione di corrente quando il motore sta assorbendo troppo. Master C.S.: CS090.] • Tastiera a sfioramento a 6 tasti [Pulsantiera elettronica a sfioramento provvista di sei uscite a relè che possono funzionare in modo impulsivo o bistabile; ogni tasto rileva la variazione di capacità dovuta al contatto o alla immediata vicinanza di un dito e, se attivato, viene illuminato sul retro da un led che ne conferma l'innesco. Master C.S.: CS090.]

91: • Costruiamo due lampeggiatori [Volete farvi notare sempre e ovunque? Ebbene, vi proponiamo la realizzazione di due segnalatori luminosi, funzionanti entrambi in bassa tensione, il primo dotato di una lampadina alogena per faretti ed il secondo munito di LED bianchi ad alta efficienza.] • Stazione meteo in diretta su Internet [Utilizza tre sensori per rilevare le condizioni atmosferiche (vento, pioggia e temperatura) ed un modulo webserver SitePlayer che consente la consultazione attraverso un comune browser Internet dei dati meteorologici acquisiti dalla centralina. Possibilità di controllare da remoto tre relè per attivare altrettante uscite.] • Timer a 6 canali indipendenti [Timer professionale con orologio interno munito di batteria al litio con autonomia minima di 10 anni e sei uscite a relè indipendenti programmabili in tre diverse modalità: giornaliera, settimanale o mensile.] • Termometro a 4 cifre da -55° A +125°C [Un preciso ed utile termometro con visualizzazione a display rossi a 4 cifre, in grado di misurare una o più temperature in un range che va da -55° a + 125 °C con definizione di 0,5°C su tutta la scala ed una precisione di +/- 0,5°C da -10° a +85°C.] • Interfaccia USB per PC: il software [In questa seconda puntata dedicata all’interfaccia USB per PC descriviamo il programma di gestione della scheda nonchè le caratteristiche della DLL da utilizzare per realizzare programmi personalizzati. Presentiamo anche alcuni esempi pratici realizzati in Delphi, Visual Basic e C++ Builder.] • DMX512: protocollo e applicazioni [Teoria e pratica del protocollo DMX512 utilizzato negli impianti di illuminazione per controllare sia la luminosità delle lampade che i movimenti dei sistemi più sofisticati, dagli scanner ai dispositivi a testa mobile, dai laser alle macchine per il fumo.] • Chiamate GSM con il telefono di casa [Collegato al telefono di casa effettua automaticamente una connessione GSM tutte le volte che componiamo il numero di un telefonino. In questo modo possiamo limitare il costo della bolletta in quanto una chiamata cellulare-cellulare costa quasi la metà rispetto ad una chiamata fisso-cellulare.] • Registratore/riproduttore digitale da 8 minuti [Consente di registrare e riprodurre,in digitale, un messaggio della durata massima di 8 minuti. Tutte le funzioni (REC, PLAY, STOP) fanno capo a tre pulsanti montati sulla piastra; possibilità di pilotare il circuito dall’esterno mediante un apposito connettore a strip.]

92: • Sistema IR Tx/Rx a due canali [Pratico e compatto controllo a distanza a raggi infrarossi per uso interno o esterno su brevi distanze (fino a 15mt); dispone di un trasmettitore configurabile per comandare fino ad 8 diversi ricevitori. Logica di intervento delle uscite completamente programmabile ad autoapprendimento dei codici. Master C.S.: CS092. Kit: MK161 | MK162.] • Lettura ed analisi di badge magnetici [Sistema di lettura e analisi di badge magnetici i cui bit-stream possono essere acquisiti tramite la seriale del PC o mediante trasmissione via rete GSM. In questa prima puntata ci occupiamo del software e dell’interfaccia di controllo mentre il prossimo mese analizzeremo il firmware dell’interfaccia e presenteremo il sistema di trasmissione via GSM. Master C.S.: CS092. Micro: MF569B.] • Timer digitale da 1 secondo a 999 ore [Un dispositivo preciso ed affidabile, da utilizzare quando il classico e semplice temporizzatore analogico non consente di effettuare tempi sufficientemente lunghi e/o precisi. Dispone di display digitale a tre cifre sul quale vengono impostati i tempi necessari in tre diverse scale selezionabili a piacere: 0-999 secondi, 0-999 minuti e 0-999 ore. Master C.S.: CS092. Kit: MK3920.] • Regolatore PWM 100 Watt [Un piccolo e potente dispositivo adatto a regolare la velocità di motori e la luminosità di lampade o carichi elettrici funzionanti in corrente continua con una tensione massima di 28 volt e potenza fino a 100 Watt (tipico 4 Ampere a 25 Volt) con picchi non ripetitivi fino a 160 Watt. Master C.S.: CS092. Kit: MK3655.] • Dimmer di potenza standard DMX [Dimmer controllabile tramite protocollo DMX. Dispone di un’uscita 0÷10 VDC per il collegamento ai sistemi di potenza ma può anche ospitare un apposito modulo per il controllo diretto di carichi alimentati dalla tensione di rete. Inoltre dispone di una barra a led che indica il valore assunto dall’uscita. Master C.S.: CS092. Kit: FT570K | FT520AK.] • Visualizzare gli SMS ricevuti sul PC [Riceve messaggi SMS e li invia al PC tramite una connessione seriale, completi di data e ora di ricezione. Funziona con qualsiasi programma di comunicazione seriale e può essere facilmente integrato in una propria applicazione con la quale gestire in un database i dati di coloro che si mettono in comunicazione con noi tramite questo mezzo. Master C.S.: CS092.] • Amplificatore stereo 2 X 30 Watt [Eccellente e compatto finale di potenza single chip capace di restituire, su altoparlanti da 4 o 8 ohm di impedenza, un suono da vera alta fedeltà; tutto merito del TDA1521, un integrato Philips che si accontenta di una manciata di componenti alloggiati su una basetta piccola quanto basta ad essere inserita in qualunque apparato per la riproduzione del suono. Master C.S.: CS092. Kit: K4003 | VM113.] • Rilevatori di ostacoli ad ultrasuoni [Grazie a due sensori ad ultrasuoni è in grado di segnalare, entro un range di 1,5 metri, a quale distanza si trova un oggetto; è possibile impostare una soglia al di sotto della quale un buzzer emette un segnale di allarme. Può essere utilizzato come "sensore di parcheggio" con cui equipaggiare un autoveicolo. Master C.S.: CS092. Kit: FT553K.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori della Microchip. Un argomento di grande attualità in considerazione della crescente importanza di questa architettura nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni. In questa prima puntata ci occupiamo degli aspetti teorici dell’USB, premessa fondamentale per affrontare lo studio del firmware. Prima puntata.]

93: • Ricevitore 15 canali ad infrarossi [Unità ricevente controllabile mediante uno o più trasmettitori sia a 15 che a due canali provvista di quindici uscite open-collector. Ciascuna uscita può funzionare in modo astabile o bistabile mentre, nel loro complesso, le 15 uscite possono operare in maniera indipendente o sequenziale. Dimensioni particolarmente contenute, gestione a microcontrollore. Kit: K8050.] • Trasmettitore 15 canali ad infrarossi [Due unità trasmittenti adatte a comandare il ricevitore a quindici canali descritto in questo stesso fascicolo nonché la versione bicanale presentata il mese scorso; il modello dotato di tastiera permette di agire direttamente sul canale mentre, la versione a stick a due soli tasti, consente di operare sui 15 canali mediante un’originale procedura. Kit: K8049 | K8051.] • Touch Dimmer per lampade ad incandescenza [Varialuce elettronico col quale è possibile regolare l’intensità luminosa di una lampada ad incandescenza sfiorando semplicemente due placche metalliche che sostituiscono il tradizionale potenziometro. L’intensità luminosa scelta viene memorizzata ed è poi richiamata ad ogni accensione. Kit: FT561.] • Alla scoperta del pantografo Primato Kit [I passi e gli strumenti necessari per imparare ad utilizzare queste macchine. Il pantografo di cui ci occupiamo in questo articolo è disponibile in kit, presenta grandi potenzialità d’uso ed è in grado di fornire una valida risposta a chi, per hobby o per professione, si cimenta nella costruzione dei particolari meccanici più disparati, a due o tre dimensioni. Kit: Primato Kit.] • Radiocomando a 2 canali ad autoapprendimento [Comando a distanza via radio operante a 433,92 MHz ad elevato grado di sicurezza. Il ricevitore può gestire fino a 31 trasmettitori e mette a disposizione due uscite indipendenti che possono funzionare in modalità bistabile o ad impulso. L’abbinamento tra TX ed RX è svolto con una semplice procedura ad autoapprendimento dei codici. Kit: K8057 | K8059 | VM108 | VM109.] • Amplificatore 3 x 35 Watt [Versatile modulo amplificatore a 3 canali dalle molteplici applicazioni, con incluso un filtro passa basso per la realizzazione di un canale subwoofer. Dotato di volume per ogni canale per la messa a punto di impianti Hi-Fi.] • Controller DMX su porta USB [Sistema di controllo luci con protocollo DMX512 composto da un’interfaccia USB e da un completo programma di gestione. Vengono anche fornite tutte le risorse necessarie (DLL e routine di test) per realizzare programmi personalizzati in Delphi, Visual Basic, Visual Basic.NET e C++ Builder. Kit: K8062 | VM116.] • Lettura e analisi di badge magnetici, la sezione GSM [Sistema di lettura e analisi di badge magnetici i cui bit-stream possono essere acquisiti tramite la seriale del PC o mediante trasmissione via rete GSM. In quest’ultima puntata ci occupiamo della sezione GSM e del firmware. Kit: GR47.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori della Microchip. Un argomento di grande attualità in considerazione della crescente importanza di questa architettura nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni. In questa seconda puntata analizziamo la struttura del firmware Microchip e le fasi di sviluppo relative al PIC16C745.]

94: • Riproduttore di suonerie per telefonini [Semplice circuito in grado di memorizzare e riprodurre fino a 9 melodie sfruttando il linguaggio delle suonerie dei cellulari che possono essere scaricate da Internet come file di testo. Il dispositivo comunica con il PC attraverso la porta seriale; tramite un semplice software è possibile gestire sia la riproduzione che la memorizzazione delle melodie.] • Telecontrollo DTMF su rete GSM [Telecontrollo DTMF a due canali che utilizza la rete GSM per la ricezione dei segnali di comando. Questa particolarità consente al nostro dispositivo di operare ovunque, anche dove non è presente una linea telefonica fissa. Il circuito può essere chiamato e controllato sia mediante un cellulare che tramite un telefono fisso. Kit: FT575K.] • Mixer per luci DMX ad 8 canali [Controller standard DMX ad 8 canali con slider in grado di controllare l’intensità luminosa di altrettanti dimmer di potenza. Sono anche disponibili numerosi effetti luminosi pre-programmati che possono essere richiamati mediante 9 pulsanti. Kit: FT573K.] • Dimmer DMX ad 8 canali [Unità di potenza DMX composta da un circuito di decodifica ad 8 canali (espandibile a 64) e da una sezione di potenza con otto dimmer da 1kW ciascuno. L’espansione utilizza una linea I2C-bus con la quale è possibile pilotare facilmente delle unità supplementari. Compatibile con qualsiasi dispositivo standard DMX512. Kit: FT576K | FT499K.] • Teoria e pratica delle Flash Memory Card [Una serie di articoli per scoprire tutti i dettagli di funzionamnto di queste memorie tanto diffuse quanto poco conosciute dal punto di vista tecnico. Dopo alcune informazioni teoriche vedremo come leggere e scrivere su questi dispositivi utilizzando un comune microcontrollore. Prima puntata.] • Orologio con sveglia e termometro [Un piccolo orologio digitale da tavolo con funzione di sveglia e termometro da -50° a +125°C. La visualizzazione è stata volutamente affidata a 4 display luminosi a LED in quanto, al contrario dei display a cristalli liquidi (LCD), risultano ben visibili a distanza ed in ambiente buio. Kit: MK4010.] • Tx/Rx radiocomando portachiavi codificato [I controlli a distanza sono ormai impiegati in moltissime applicazioni domestiche e industriali, quello che vi presentiamo è una versione aggiornata dell'ormai "vecchiotto" MK1200TX/RX. Il sistema è formato da un trasmettitore-portachiavi funzionante sulla frequenza 433.92MHz e del relativo ricevitore da installare nei pressi dell'oggetto controllato. Kit: MK4030TX | MK4030RX.] • Preamplificatore Hi-FI con controllo toni [State realizzando l'amplificatore per il vostro impianto Hi-Fi e non avete ancora trovato lo stadio d'ingresso? Ecco un ottimo preamplificatore stereo adatto a gestire i vostri segnali. Completo, semplice da realizzare, utilizza potenziometri singoli che agiscono su entrambi i canali grazie alla presenza di stadi di controllo con VCA.] • Controllo remoto a 10 canali con 2 fili [Comando a distanza via filo provvisto di 10 uscite open-collector. Il ricevitore ed il trasmettitore comunicano tra loro attraverso un normale doppino telefonico il quale provvede anche all’alimentazione del TX. Grazie all’utilizzo di un sistema a loop di corrente, il dispositivo è sufficientemente immune da disturbi e garantisce una portata di oltre 50 metri. Kit: K8023.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori della Microchip. In questa terza puntata completiamo la struttura per un dispositivo HID che permette il monitoraggio della temperatura ambientale attraverso un resistore NTC.]

95: • Misuratore di campo a 433,9 MHz [Indica, mediante un comune microampèrometro a lancetta, l'intensità dei segnali a 433,92 MHz generati dai trasmettitori per radiocomando e, più in generale, da qualsiasi sistema operante su questa frequenza. Indispensabile per la messa a punto di apricancelli e sistemi antifurto wireless, può anche essere utilizzato, unitamente ad un’antenna direttiva, per cercare la fonte di una portante RF. Kit: RXAM4SF.] • Unità di memoria con SD-Card [Utilizziamo una SD-Card per realizzare una economica unità di memoria gestibile mediante protocollo seriale. Questo progetto può essere collegato sia ad un PC che utilizzato con apparecchiature stand-alone che necessitano di una elevata capacità di memoria. Kit: FT475K.] • Teleallarme Video GSM con Siemens C65 [Sistema di controllo remoto in grado di scattare immagini su allarme e di inviare le stesse tramite MMS ad un numero predefinito. L’unità utilizza un economico cellulare con fotocamera integrata, precisamente il modello C65 della Siemens.] • Circuito antirapina per automobile [Un progetto diverso dai soliti antifurti per auto che in genere utilizzano capsule ad ultrasuoni. Questo circuito, di nuova concezione, impedirà a chiunque di andarsene indisturbato con la vostra auto anche se in possesso delle chiavi originali.] • Controllo di volume ad infrarossi [Sistema ad infrarossi col quale è possibile regolare il volume di qualsiasi apparecchiatura audio stereofonica. Grazie ad una bassissima distorsione armonica ed un livello di diafonia pari a 100dB, questo progetto può essere utilizzato anche nei più sofisticati sistemi Hi-Fi. Kit: MK164.] • Teoria e pratica delle memo Memory Card [Una serie di articoli per scoprire tutti i dettagli di funzionamento di queste memorie tanto diffuse quanto poco conosciute dal punto di vista tecnico. Dopo alcune informazioni teoriche, vedremo come scrivere e leggere su questi dispositivi utilizzando un comune microcontrollore. In questa seconda puntata ci occupiamo del protocollo per mettere in comunicazione un host con una card SD.] • Dimmer di potenza ad 8 canali [Ultimiamo la descrizione della sezione di potenza DMX ad 8 canali presentando il progetto dei nuovi dimmer a microcontrollore in grado di pilotare ciascuno un carico di 1.000 Watt. Kit: FT520AK | FT520ANK.] • Timer elettronico con start e stop [Temporizzatore universale regolabile da un minimo di 0,1 secondi ad un massimo di 5 minuti, attivabile premendo il pulsante di START e disattivabile, in ogni momento, agendo su quello di STOP. Consente di comandare qualsiasi apparecchiatura elettrica mediante un relè ad uno scambio. Kit: K2579.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB [Temporizzatore universale regolabile da un minimo di 0,1 secondi ad un massimo di 5 minuti, attivabile premendo il pulsante di START e disattivabile, in ogni momento, agendo su quello di STOP. Consente di comandare qualsiasi apparecchiatura elettrica mediante un relè ad uno scambio.]

96: • Compressione vocale per karaoke [Particolare circuito di “riduzione vocale" che consente di sottrarre la traccia audio del cantato dalla maggior parte dei brani musicali incisi su CD o su altri supporti. Ideale per realizzare spettacoli di karaoke dando sfogo alle proprie doti vocali. Facilmente collegabile a qualsiasi impianto di riproduzione musicale.] • Telecontrollo GSM Con Siemens A65 [Sistema di controllo remoto che permette di gestire, mediante SMS, due uscite a relé e di verificare lo stato logico di altrettanti ingressi digitali, configurabili anche come ingressi d’allarme. Le tre linee I²CBus, di cui è dotato il dispositivo, consentono di gestire in cascata fino ad 8 espansioni di ingresso ed 8 di uscita per un massimo di 64+64 I/O controllabili.] • Amplificatore valvolare Hi-Fi 30 Watt [Una prestigiosa realizzazione dedicata agli audiofili più esigenti amanti del "caldo" suono che solo le valvole sono capaci di fornire. Questo apparato, dalle caratteristiche altamente professionali, è stato sviluppato attorno al progetto di amplificatore "ultralineare" nato dagli studi della Acrosound Products Company alla fine degli anni 40.] • Teoria e pratica delle Memory Card [Una serie di articoli per scoprire tutti i dettagli di funzionamento di queste memorie tanto diffuse quanto poco conosciute dal punto di vista tecnico. In questo articolo analizzeremo il protocollo SPI col quale è possibile leggere e scrivere dati in memoria in maniera relativamente semplice. In particolare approfondiremo il funzionamento del modulo SPI implementato nei micro della Microchip.] • Interfaccia web per stazione meteo WS2300 [Consente la pubblicazione su Internet dei dati meteorologici rilevati da una centralina professionale della La Crosse Technology. Funziona senza PC grazie ad un economico Web Server. Dispone di due uscite a relè per attivare carichi remoti. Prima puntata.] • Contatore multifunzione a quattro cifre [Cercate un segnapunti, un contapezzi o un contapersone che vi dica quanti visitatori hanno varcato la soglia del vostro negozio? Ecco la soluzione: conta avanti e indietro gli impulsi ricevuti dall'apposito ingresso, ma può anche procedere automaticamente come un timer e funzionare anche come orologio!] • Generatore di funzioni da 1Hz a 1 MHz [In grado di generare forme d'onda sinusoidali, triangolari o quadre di alta qualità, grazie ad una bassissima distorsione ed alla notevole linearità; l’ampio range di frequenza (1 Hz÷1 MHz), la regolazione dell’ampiezza e l’offset regolabile, rendono questo strumento un elemento indispensabile sia nel laboratorio del principiante che del professionista.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori della Microchip. Un argomento di grande attualità in considerazione della crescente importanza di questa architettura nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni. In questo quinto appuntamento analizziamo la comunicazione bidirezionale tra PC e un device USB proponendo un sistema che permetta di cifrare un testo scritto su PC, sfruttando le capacità di calcolo del nostro PIC.]

97: • Campanello elettronico programmabile [Stanchi del solito trillo? La bella stagione vi trova di buona lena e pronti a rivoluzionare la casa? Bene, approfittatene per cambiare anche il suono con cui si annuncia chi è alla vostra porta! Il progetto è semplice e la realizzazione anche. Tutto merito di un piccolo integrato Siemens, che...] • SD-Card data data logger per temperature [...ovvero, come leggere i valori di temperatura acquisiti da un massimo di otto sonde allo stato solido e memorizzarli in una capiente Secure Digital formattata come un hard-disk. Prima puntata.] • Amplificatore valvolare: la prova d'ascolto [L’idea di sostituire il finale dello stereo di casa con uno valvolare vi ha stuzzicato ma ancora non siete convinti? Se un mese di riflessione non vi è bastato, sentite, dalle parole di un audiofilo esperto, come suonerebbe se l’avreste in salotto...] • Antifurto per tapparelle e serrande scorrevoli [Un piccolo circuito in grado di proteggere le vostre finestre e porte scorrevoli, dalla intrusione di malintenzionati. Il sensore usato è del tipo Yo-Yo a funicella. Il modulo è completamente autonomo e funziona con quattro batterie tipo mezza torcia. L'accensione e lo spegnimento avvengono tramite un radiocomando codificato. Tutto il sistema viene alloggiato nel cassonetto della tapparella.] • Interfaccia web per WS2300, il software [Come pubblicare in una pagina di un Web Server i dati rilevati da una stazione meteo professionale e consultarli tramite LAN o Internet. Seconda puntata. Kit: FT586K.] • Controllo accessi con RFID [Controllo accessi per varchi a mani libere con tecnologia RFID a tag attivi. Un progetto all’avanguardia, perfettamente funzionante e dai costi contenuti. In questa prima puntata presentiamo i principali sistemi di identificazione automatica tramite RFID e descriviamo il principio di funzionamento del nostro progetto. Kit: FT588K.] • Teoria e pratica delle Memory Card [Una serie di articoli per scoprire tutti i dettagli di funzionamento di queste memorie tanto diffuse quanto poco conosciute dal punto di vista tecnico. È arrivato il momento di analizzare come, nel mondo reale, sono state implementate le interfacce con le SD card. Quarta puntata.] • Caricatore per batterie al piombo [Adatto agli accumulatori ad elettrolita liquido, mediante un apposito selettore carica sia quelli da moto (6 V) che i tipi per auto (12 V) segnalando l’esecuzione e il completamento del ciclo; dispone di una protezione da sovraccarico e una spia che avverte se l’elemento da caricare è stato collegato al contrario. Kit: K8012.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori Microchip. Un argomento di grande attualità, vista la crescente importanza che ha assunto nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni. Qui esaminiamo l’uso di alcune funzioni per la comunicazione, il riconoscimento della presenza di periferiche e altro...Sesta puntata.]

98: • Centralina per luci scorrevoli [Controlla l'accensione sequenziale di quattro lampade alimentate dalla rete. Permette di creare effetti luminosi per sistemi di sicurezza o per attirare l'attenzione. Kit: K8032.] • Data logger su SD-Card per temperature - Seconda puntata [Permette di leggere i valori di temperatura acquisiti da un massimo di otto sonde allo stato solido e memorizzati in una SD-Card formattata come un hard-disk.] • Amplificatore BF 7 watt [Piccolo e versatile finale BF da 7 W single-chip alimentabile a 12 volt. Kit: K4001.] • Controllo accessi RFID a "mani libere" - Seconda puntata [Sistema di controllo accessi a mani libere con tecnologia RFID a TAG attivi. Può funzionare sia in modalità stand-alone che connesso ad un PC. Kit: FT588K.] • Teoria e pratica delle Flash Memory Card [Una serie di articoli per scoprire tutti i dettagli di funzionamento di queste memorie tanto diffuse quanto poco conosciute dal punto di vista tecnico. Quinta puntata.] • Microallarme acustico mille usi [Dispositivo di ridottissime dimensioni adatto a funzionare come antifurto per oggetti, avvisatore d'intrusione,tilt elettronico, acc. Kit: MK4065.] • Rivelatore di gas narcotizzante [Rileva la presenza di gas narcotizzanti utilizzati duranti i furti notturni nelle abitazioni. Dispone di un'uscita ausiliaria che consente di controllare centraline antifurto e combinatori telefonici. Kit: MK4085.] • Interfaccia GSM per Stazioni Meteo [Collegata ad una centralina La Crosse Technology ogni volta che riceve una chiamata da un cellulare abilitato risponde con un SMS comunicando i dati meteo rilevati sul posto. Permette anche di gestire utilizzatori a distanza mediante due uscite a relè. Kit: FT589K.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB - Settima puntata [Alla scoperta delle funzionalità USB implementate nei microcontrollori Microchip. Un argomento di grande attualità, vista la crescente importanza di questo protocollo nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni.]

99: • Riproduttore messaggi vocali di cortesia [Riproduttore digitale audio provvisto di sensori con i quali rileva il passaggio delle persone generando messaggi differenti.] • Finale di potenza BF 200 watt [Prestante amplificatore BF ideale per realizzare impianti ad alta fedeltà per spettacoli all'aperto e sale di grandi dimensioni; risulta anche adatto alla realizzazione di casse acustiche amplificate. Kit: K8060.] • Telecontrollo bidirezionale GSM a 2 canali [Dispone di due uscite a relè attivabili a distanza mediante SMS e di due ingressi optoisolati per inviare messaggi di allarme, sempre tramite SMS, a qualsiasi telefonino GSM. Funziona anche da apricancello comandabile con un semplice "squillo" da parte di uno o più telefoni preventivamente abilitati. Kit: STD32.] • Psicoluci con microfono a tre vie [Compatta centralina alimentata direttamente dalla tensione della rete domestica, capace di pilotare fino a tre gruppi di lampade o faretti colorati, per un massimo di 200 watt ciascuno, variandone l'intensità luminosa a ritmo di musica. Kit: K8017.] • Trasmettitore radio per contatti magnetici [Ideale per qualsiasi impianto d'allarme, può essere abbinato a microswitch o contatti reed. È alimentato con due pile a bottone, delle quali verifica costantemente lo stato, emettendo periodicamente un avviso acustico se stanno per scaricarsi. Kit: FT584K.] • Data logger su SD-Card per temperature - Terza puntata [Permette di leggere i valori di temperatura acquisiti da un massimo di otto sonde allo stato solido e memorizzati in una SD-Card formattata come un hard-disk.] • Timer ciclico digitale [In grado di gestire due distinte temporizzazioni comprese fra 1 secondo e quasi 1.000 ore. Per la visualizzazione delle varie funzioni viene utilizzato un display LCD alfanumerico da 2x16 caratteri. L’alimentazione è a 12V, in continua o alternata. Kit: MK3935.] • Caricabatterie per auto e moto [Pratico caricabatterie automatico per auto e moto adatto per accumulatori al piombo a 12 volt di capacità compresa tra 2,5 Ah e 90 Ah. A fine carica può restare tranquillamente collegato alla batteria, mantenendola così sempre al massimo della carica pur senza danneggiarla. Kit: MK4005.] • Registratore audio con SD-Card [Registratore audio su memoria SD-Card con circuito basato su un microcontrollore che funziona da campionatore e convertitore dei dati in formato .wav di Microsoft Windows.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB - Ottava puntata [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori Microchip PIC18F2455 e 18F2550, argomento di grande attualità, vista la crescente importanza dell’Universal Serial Bus nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni.]

100: • Radiocomando a otto canali [Consente di attivare utilizzatori gestibili elettricamente, mediante un ricevitore a relé comandabile via radio tramite un apposito TX o serialmente con un computer. Il segnale viene codificato per evitare interferenze tra dispositivi operanti nello stesso ambiente. Nella versione via radio la portata è superiore ai 30 metri. Kit: VM118.] • Web Server GPRS [Chiamato da un cellulare, si connette alla rete GPRS e ci consente di consultare i dati letti localmente da due sonde, accedendo ad Internet mediante un browser. L’address IP da specificare nella barra degli indirizzi per accedere alla pagina del dispositivo è l’IP pubblico che il modem ha ottenuto durante la connessione e che ci ha comunicato con un SMS.] • Antismarrimento a radiofrequenza [Un piccolo trasmettitore genera un segnale UHF; un ricevitore lo capta. Se le due unità si allontanano troppo, il ricevitore comincia a suonare, dando l’allarme. Applicando la trasmittente a un oggetto in esposizione, possiamo prevenirne il furto; mettendolo sul collare del cane riusciamo ad evitare che scappi lontano e che si perda.] • Localizzatore portatile GPS-GSM con modulo Q2501 - Prima puntata [Localizzatore remoto alimentato a batteria dalle dimensioni particolarmente ridotte grazie al modulo GSM/GPS della Wavecom. Viene spiegato anche come utilizzare Internet e le cartografie disponibili in rete per visualizzare la posizione del localizzatore all’interno di una mappa. Kit: FT596K.] • Elettrostimolatore estetico e modellante [Lo sport & Beauty Plus oltre ad essere un potente elettrostimolatore, grazie agli oltre 400 programmi disponibili può soddisfare molteplici esigenze: preparazione atletica professionale e amatoriale, riduzione del dolore, benessere fisico, cosmesi femminile e maschile, massaggi per rilassamento fisico ed antistress. Kit: MK4075.] • Attivatore per stazioni meteo [Collegato alla porta seriale delle centraline WS2300, 2305 e 2308 della La Crosse Technology, permette di attivare utilizzatori elettrici quando i parametri meteorologici raggiungono una determinata soglia o escono da una finestra di valori preimpostata. È l’ideale per riavvolgere una tenda da esterno motorizzata quando soffia un vento troppo forte o per abbassare le tapparelle a comando elettrico quando piove o grandina. Kit: FT594.] • Display programmabile a otto ingressi [Segnalatore universale di eventi in grado di visualizzare fino a nove differenti messaggi programmabili mediante un semplice software per PC. I primi otto messaggi vengono visualizzati quando viene attivato l’ingresso associato mentre il nono appare nella condizione di riposo. Kit: K8045.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB - Nona puntata [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori Microchip PIC18F2455 e 18F2550, argomento di grande attualità, vista la crescente importanza dell’Universal Serial Bus nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni.]

101: • Preamplificatore valvolare BF [Stadio di preamplificazione BF con due doppi triodi che dispone di quattro ingressi selezionabili tramite relé che consentono di ridurre notevolmente le interferenze indotte dai commutatori meccanici. Kit: K8020.] • DMX/Ethernet converter [Convertitore DMX512/Ethernet che consente di sfruttare una LAN esistente in teatro o discoteca per trasferire le stringhe di comando standard DMX512 dalle cabine di regia ai palchi dove sono installati i proiettori e gli altri apparati di potenza. Kit: FT600K.] • Localizzatore portatile GPS-GSM con modulo Q2501 - Seconda puntata [Localizzatore remoto alimentato a batteria dalle dimensioni particolarmente ridotte grazie al modulo GSM/GPS della Wavecom. Viene spiegato anche come utilizzare Internet e le cartografie disponibili in rete per visualizzare la posizione del localizzatore all’interno di una mappa. Kit: FT596K.] • Serratura elettronica con Chipcard [Attiva un dispositivo elettronico o apre una porta a comando elettrico solamente se viene inserita una ChipCard abilitata. Il sistema prevede la possibilità di impostare fino a 16 differenti gruppi di utenti. Può funzionare sia come programmatore di chip-card che come serratura vera e propria. Kit: FT578K.] • Interruttore IR ad autoapprendimento [Consente di comandare una lampada, un ventilatore o un qualsiasi piccolo elettrodomestico per mezzo di uno dei tanti telecomandi (TV, DVD, CD player di recente produzione) presenti in ogni casa. Kit: MK4070.] • Convertitore S-VHS / Videocomposito [Consente di adattare, senza perdite di livello, segnali del tipo Super-VHS provenienti da videocamere, videoregistratori, schede video di PC, mixer e altri apparati, ad ingressi di tipo videocomposito. È la soluzione ottimale per collegare dispositivi con uscita S-VHS a VCR, schede di acquisizione, videoproiettori, che dispongono del solo ingresso composito, potendo, ad esempio, riversare filmati su computer ed effettuare l’editing video. Kit: MK4090.] • Modem radio long-distance [Modulo per trasmissione dati senza fili, operante in UHF, provvisto di interfaccia seriale TTL: consente di comunicare ad una velocità di 9.600 bps. Ideale per controllare a distanza macchinari e centraline di telemisura, ben si presta allo scambio di dati tra computer entro un raggio di 300 metri.] • Termometro digitale con display [Preciso strumento con visualizzatore LCD a 4 digit, capace di leggere da -50 a +150 °C. Memorizza i limiti massimo e minimo raggiunti e fornisce in uscita un segnale PWM la cui larghezza degli impulsi è direttamente proporzionale al valore della temperatura rilevata. Kit: K6003.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB - Decima puntata [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori Microchip PIC18F2455 e 18F2550, argomento di grande attualità, vista la crescente importanza dell’Universal Serial Bus nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni.] • Alimentatore switching 5-30 V per localizzatore GPS-GSM [Consente di alimentare il localizzatore remoto FT596 con una sorgente diversa dai 3,6 volt forniti dalla batteria standard. Tensione d'ingreso 5-30 V, corrente massima 1,5 A. Kit: FT601M.]

102: • Videocleaner per VHS e DVD [Elimina i disturbi originati nella visione di videocassette e DVD dai codici di protezione quali il Macrovision. Consente altresì la copia di audiovisivi protetti e quindi di fare subito copie dei film appena acquistati, da conservare e usare nel caso gli originali venissero accidentalmente danneggiati o perduti. Kit: K8036.] • Amplificatore stereo 60+60W [Finale single-chip di elevata qualità realizzato con l’integrato LM4780 di National Semiconductors. Ideale per realizzare impianti stereofonici per l’amplificazione di segnali provenienti da lettori CD, piastre di registrazione, tuner, ecc. Sviluppa fino a 2 x 60W su altoparlanti da 4, 6, 8 ohm d’impedenza.] • Registratore GPS su SD-Card [Installato a bordo di un veicolo o natante, registra su SD-Card il percorso compiuto e permette di vederlo, con un programma di cartografia GPS, in ogni dettaglio. La Memory-Card da 64 MB, consente di memorizzare circa 1.700.000 posizioni, il che permette di registrare anche per 20 giorni consecutivi con un’accuratezza di un record al secondo. Prima parte. Kit: FT597K.] • Sensore perimetrale a radiofrequenza [Rileva l’approssimarsi e lo spostamento di persone e cose entro il suo raggio d’azione. Particolarmente indicato per ambienti e veicoli privi di chiusura quali, ad esempio, spider e motoscafi. La regolazione di sensibilità consente di adattare facilmente le prestazioni del circuito alle caratteristiche dell’ambiente da proteggere. Kit: FT959K.] • Display gigante con controllo seriale [Modulo display con ingresso seriale col quale realizzare, unendo più elementi, tabelloni luminosi per qualsiasi applicazione. Ogni singola unità si connette in parallelo alle altre mediante un bus che mette in comune l’alimentazione e la linea dati. Il dispositivo può essere pilotato da un PC o da un microcontrollore. Kit: K8063.] • Microspia GSM professionale - Prima puntata [Un concentrato di tecnologia in pochi centimetri cubi. Indispensabile per l’ascolto ambientale all’interno di veicoli, può essere utilizzata anche in abitazioni ed uffici. Kit: FT607M.] • Programmare i PIC con IC-Prog [Abbiniamo il nostro programmatore di microcontrollori PIC con Flash-EPROM ad IC-Prog, un software largamente diffuso e molto apprezzato, utilizzabile con Microsoft Windows 95/98,ma anche NT/2000/XP, scaricabile gratuitamente dal Web. Basta una piccola modifica hardware e si è subito operativi.] • Telecontrollo con modem radio [Usiamo una coppia di radiomodem MU-1 per leggere a distanza quattro linee analogiche e da 1 a 64 linee digitali; il sistema, gestito da PC mediante qualsiasi programma di emulazione di terminale, consente anche di comandare a distanza l’attività di un massimo di 64 utilizzatori gestibili da relè.] • Corso di programmazione per PIC: l'interfaccia USB - Ultima puntata [Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori Microchip PIC18F2455 e PIC18F2550. In questa puntata, conclusiva del Corso, analizziamo le funzionalità del Framework messo a disposizione da Microchip per lo sviluppo di applicazioni USB, mostrando, con un canonico esempio applicativo, come sfruttarle nella stesura di qualsiasi progetto.]

103: • Eco digitale single chip [Elabora digitalmente la componente audio aggiungendo un po’ d’eco al segnale d’ingresso. A seconda dell’impostazione, simula l’eco o semplicemente realizza quello che viene chiamato delay. Due potenziometri consentono di regolare a piacimento l’effetto introdotto dal circuito.] • Localizatore GPS su SD-Card - Seconda Puntata [Registra su SD-Card il percorso compiuto dal veicolo sul quale è installato e permette di vederlo successivamente sullo schermo di un PC con un programma di cartografia GPS. In una Card da 64 MB consente di memorizzare venti giorni di tracciato registrando addirittura un punto al secondo. Seconda parte. Kit: FT597K.] • Controllo ambientale con videofonino [Come sfruttare la telefonia UMTS per sorvegliare a distanza un ambiente; basta un videofonino da portare con sè e uno da sistemare localmente, che può anche essere il tanto pubblicizzato Pupillo ma anche un più economico LG U8330 o U8180 a cui basta aggiungere una piccola interfaccia...] • Combinatore vocale GSM - Prima Puntata [Viene attivato a caduta di positivo ed effettua fino a cinque volte una sequenza di chiamate ad un massimo di otto numeri telefonici facendo ascoltare ai rispettivi utenti un messaggio vocale registrabile a piacimento. Può trasmettere l’allarme anche mediante SMS. A parte l’avviso vocale, le impostazioni si effettuano facilmente tramite SMS. I dettagli del progetto saranno disponibili nelle prossime puntate.] • Tutorial Compilatore C18 - Prima Puntata [Muoviamo i primi passi alla scoperta del C18 Microchip, ideale per la programmazione di sistemi complessi quali il CAN-Bus. In questa prima puntata scopriamo come procurarsi e installare il software e analizziamo un primo esempio di compilazione del file .hex.] • Tester digitale per banconote [Permette di analizzare le banconote in euro e di accertarne l’autenticità mediante la lettura dei dati contenuti nella banda magnetica introdotta verticalmente nella carta. Dispone altresì di un illuminatore ad ultravioletti con cui fare una rapida verifica visiva della presenza delle particelle luminescenti. Kit: LCSM2UV.] • Microspia GSM professionale - Seconda puntata [Un concentrato di tecnologia in pochi centimetri cubi. Indispensabile per l’ascolto ambientale all’interno di veicoli, può essere utilizzata anche in abitazioni ed uffici. Concludiamo questo mese la descrizione del progetto occupandoci delle modalità di funzionamento e dei comandi relativi. Kit: FT607M.] • Visualizzatore di messaggi scorrevoli [Mostra un messaggio composto da un massimo di 46 caratteri, che scorre ad una velocità facilmente impostabile mediante pulsanti. Funziona autonomamente e tutte le operazioni di introduzione e modifica del testo si conducono localmente. L’alimentazione a pile lo rende utilizzabile ovunque, anche in applicazioni portatili. Kit: MK157.] • Corso CAN-BUS - Prima puntata [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare comunicare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. Parte qui il nostro Corso sulla materia, nel quale, alla teoria di funzionamento, affiancheremo esempi applicativi mirati all’automazione per la casa.]

104: • Alimentatore duale professionale [Interamente gestito da microcontrollore, fornisce due tensioni continue ben stabilizzate e simmetriche rispetto a massa da ±1 a ±36 volt; ideale per far funzionare circuiti operanti ad alimentazione sia singola che duale, può erogare fino a 3A per ramo. I valori si impostano mediante pulsanti, con l’ausilio di un display LCD. Prima puntata.] • Truccavoce digitale [Elaboratore vocale basato sull’integrato HT8950 della Holtek; parlando nel suo microfono, permette di alterare a piacimento la voce riprodotta all’altoparlante usando da soli o insieme i tre effetti di cui dispone: spostamento di tonalità, vibrato e voce da robot. Kit: MK171.] • Client FTP con PIC e SD-Card (con Realtek) [Utilizziamo un microcontrollore Microchip per pubblicare via FTP dati su un server Internet. Per la prima volta adottiamo un’interfaccia di rete che costruiamo interamente a partire da uno dei più popolari chip ethernet: l’RTL8019 di Realtek. Con uno specifico firmware, il circuito proposto può funzionare anche da Web-server. Tutti i dettagli del progetto saranno disponibili al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • Localizzatore GPS/GSM alimentato a batteria [Rendiamo completamente autonomo il funzionamento del nostro localizzatore utilizzando per l’alimentazione delle batterie al litio di elevata capacità che garantiscono un’autonomia di alcune settimane. Illustriamo anche come utilizzare l’unità in particolari situazioni nelle quali la rapidità di installazione è un requisito fondamentale. Kit: FT596K.] • Tutorial compilatore C18 [Muoviamo i primi passi alla scoperta del C18 Microchip, ideale per la programmazione di sistemi complessi quali il CAN-Bus. In questa seconda puntata ci occupiamo delle molteplici possibilità di debugging di questo ambiente di sviluppo.] • Candela elettronica con Micro [Cercate una luce che crei intimità per una cena davvero speciale? Volete una candela che illumini dall’interno una decorazione o un addobbo? In queste pagine vi proponiamo un semplice simulatore di fiamma che può essere utilizzato al posto di una tradizionale candela senza bruciare e senza fare fumo: funziona a pile e può essere usato anche come luce votiva. Kit: MK167.] • Combinatore vocale GSM [Si attiva con sistemi di allarme a caduta di positivo ed effettua fino a cinque volte una sequenza di chiamate a otto numeri telefonici, inviando in linea un messaggio vocale. Può trasmettere l’allarme mediante SMS anche agli stessi numeri ai quali telefona. La configurazione si effettua tramite SMS autenticati mediante una password. Seconda parte. Kit: FT609K.] • Display multifunzione quattro in uno [Tombola, dadi, segnapunti e termometro: ecco le funzioni ed i giochi che questo circuito è in grado di visualizzare. L’apparecchio utilizza i moduli display seriali giganti presentati nel fascicolo 102. Un progetto alla portata di tutti! Kit: FT610K.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa seconda puntata approfondiamo l’analisi dei messaggi di errore e presentiamo in anteprima lo schema della nostra demoboard.]

105: • Temporizzatore per spegnimento automatico [Ideale per programmare lo spegnimento automatico di apparecchi per uso domestico funzionanti a 220 Vac. Va collegato in serie alla loro alimentazione; allo scadere dell’intervallo impostato con gli appositi comandi, sconnette automaticamente la linea. Kit: K8075.] • Alimentatore duale professionale [Gestito da microcontrollore, fornisce due tensioni continue ben stabilizzate e simmetriche comprese tra ±1 e ±36 volt rispetto a massa; ideale per il laboratorio, può erogare fino a 3A per ramo. I valori si impostano mediante una pulsantiera e con l’ausilio di un display LCD. In questa seconda puntata ci occupiamo dei moduli DAC e Microprocessore.] • Lettore e scrittore SD-Card su USB [Consente di scrivere dati in memorie Secure Digital e di rileggerli da computer, mediante la porta USB. Vediamo come il dispositivo è stato sviluppato sui piani hardware e software, grazie all’adozione di un microcontrollore dotato di Universal Serial Bus.] • Telecontrollo GSM con antenna integrata [Consente di controllare a distanza, sfruttando la rete cellulare, due carichi di potenza in modalità bistabile o monostabile. Dispone inoltre di due ingressi per l’invio di messaggi di allarme o di stato. Funziona anche da ricevitore per apricancello. Prima puntata. Kit: TDG33.] • Client FTP con PIC e SD-Card (con Realtek) [Utilizziamo un microcontrollore Microchip per pubblicare via FTP i dati su un server Internet. Per la prima volta adottiamo un’interfaccia di rete che costruiamo interamente a partire da uno dei più popolari chip ethernet: l’RTL8019 di Realtek. Con uno specifico firmware, il circuito proposto può funzionare anche da Web-server. Seconda parte. I dettagli del progetto saranno disponibili al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • La rivista a portata di clic [Una nuova veste e tante interessanti proposte per il rinnovato sito di Elettronica In. Tra le iniziative più significative segnaliamo la disponibilità di tutti i nostri prodotti in formato digitale. E per gli abbonati appassionati di programmazione una gradita sorpresa!] • Sensore a ultrasuoni universale [Modulo in grado di rilevare la presenza di persone e cose fino alla distanza di un paio di metri. Utilizzabile sia come radar di retromarcia per veicoli che per realizzare apparecchiature per l’automazione industriale, piccoli robot, ecc. Dispone di una barra a led per l’indicazione visiva della distanza e di un cicalino di allarme. Kit: VM125.] • Tutorial compilatore C18 [Muoviamo i primi passi alla scoperta del C18 Microchip, ideale per la programmazione di sistemi complessi quali il CAN-Bus. In questa terza puntata analizziamo strutture, funzioni, parametri, puntatori ed altro ancora.] • Flash upgrade per PICSTART PLUS [Per il più diffuso programmatore dei suoi microcontrollori, Microchip rende oggi disponibile il modulo flash per aggiornare il firmware senza dover tutte le volte programmare un nuovo micro e sostituirlo a quello esistente. Si installa facilmente nello zoccolo del PIC17C44 e... Kit: 8210-PICFLASH-UPG.] • Termostato con attivazione via radio [Permette di azionare a distanza via radio una caldaia o un condizionatore d’aria usando un tradizionale termostato al quale è stato abbinato un sistema radio codificato. Il trasmettitore è collegato al termostato mentre il ricevitore è posto in prossimità della caldaia o del condizionatore.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa terza puntata entriamo nel vivo dello sviluppo del modulo CAN e analizziamo l’hardware che useremo nei nostri esperimenti.]

106: • Dimmer DMX ad un canale [Varialuce professionale per impianti standard DMX512: controlla carichi funzionanti a 220 Vac per complessivi 1.000 watt di potenza. Interamente gestito da microcontrollore, può essere impostato mediante dip-switch per assumere tutti i possibili indirizzi (512 combinazioni). Kit: K8039.] • Alimentatore duale professionale [Fornisce due tensioni continue stabilizzate e simmetriche di ±1 e ±36 volt rispetto a massa; può erogare fino a 3A per ramo e dispone di protezioni contro il sovraccarico. I valori si impostano mediante una pulsantiera e con l’ausilio di un display LCD. Ultima puntata.] • Telecontrollo GSM con antenna integrata [Consente di controllare a distanza, sfruttando la rete cellulare, due carichi di potenza in modalità bistabile o monostabile. Dispone di due ingressi comandati in tensione dei quali trasmette la condizione mediante SMS. Funziona anche da ricevitore per apricancello, comandabile da un massimo di 200 telefoni. Seconda ed ultima puntata. Kit: TDG33.] • Client FTP con PIC e SD-Card (con Realtek) [Permette di pubblicare su un Server di rete locale, WAN o Internet, i dati riguardanti le temperature rilevate da precise sonde digitali, mediante il protocollo FTP. Il progetto è la base per sviluppare svariate applicazioni; opportunamente modificato nel firmware, permette la pubblicazione di qualsiasi tipo di file. Ultima puntata.] • Demoboard per bluetooth [Muoviamo i nostri primi passi nell’affascinante mondo del Bluetooth, il protocollo che rende possibile la comunicazione tra categorie eterogenee di dispositivi elettronici. Realizziamo una demoboard con la quale prendere confidenza con questa tecnologia e sperimentare il controllo a distanza e la comunicazione vocale mediante un modulo in Classe 1 prodotto dalla Ezurio. Kit: 8180-BISM2 | FT628K | FT628M.] • Tutorial compilatore C18 [Muoviamo i primi passi alla scoperta del C18 Microchip, ideale per la programmazione di sistemi complessi quali il CAN-Bus. In questa ultima puntata affronteremo la gestione degli interrupt, i concetti riguardanti le sezioni dati e l’integrazione tra C18 e Assembler.] • Microfono wireless a 868 MHz [Utilizziamo un modulo trasmittente e uno ricevente operanti nella gamma 863÷865 MHz, per portare il segnale di un microfono a un amplificatore o mixer distante fino a 40 metri. Un sistema adatto a chi deve muoversi liberamente in uno studio o su un palco, e al musicista che vuole collegare senza fili il proprio strumento all’amplificazione.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa quarta puntata analizziamo come un modulo può acquisire dei dati e renderli disponibili sul bus.]

107: • Heart Rate variability: impariamo ad ascoltare il nostro cuore [Approfondiamo la conoscenza della HRV e realizziamo un semplice dispositivo in grado di rilevare e registrare su SD-Card la distanza esatta fra un battito cardiaco e l'altro. Successivamente un software elaborerà i dati fornendo delle importanti informazioni sul nostro stato psicofisico. Prima puntata.] • Demoboard per bluetooth: il software per PC [Proseguiamo nella descrizione della demoboard Bluetooth presentando il software per PC utilizzato per configurare il dispositivo e per effettuare la connessione ad una unità remota. Descriviamo anche i comandi AT e scopriamo come utilizzare una chiavetta USB per colloquiare con una demoboard remota. Kit: FT628K.] • Preamplificatore per chitarra [Permette di ascoltarsi in cuffia quando si suona la chitarra elettrica; è stato pensato per chi si esercita a casa la sera o in luoghi dove il tradizionale amplificatore per strumenti musicali non si può usare perché farebbe troppo rumore. Dispone di un’uscita per cuffia e di un’altra con la quale mandare il segnale a un mixer o all’amplificatore. Kit: K4102.] • Client FTP con microcontrollore ENC28J60 [Versione aggiornata con un nuovo controller Ethernet della scheda Client FTP che abbiamo presentato nei mesi scorsi. Il nuovo chip sostituisce l’RTL8019 introducendo nuove funzionalità e consentendo di semplificare notevolmente il firmware. Dal punto di vista pratico l’utilizzo di un integrato dual-in line (anziché SMD) rende più semplici anche le operazioni di montaggio. Kit: LF1S | ENC28J60.] • ICD2, programmatore debugger in circuit [Sveliamo i segreti di questo dischetto magico che spesso viene scambiato per un CD o addirittura per un barattolo promozionale… Nulla di tutto questo! Si tratta dell’In-Circuit Debugger 2 (ICD2) di Microchip, la soluzione “All-in-one”, debugger più programmatore per i microcontrollori PICmicro: è il tool ideale per i progettisti dal budget limitato. Kit: ICD2.] • Radiocomando 12 canali con rolling-code [Radiocomando a 12 canali con codifica rolling-code facilmente realizzabile da chiunque ed utilissimo in numerose occasioni. Questo progetto ci fornisce la possibilità di approfondire le conoscenze dell'encoder HCS301 della Microchip al fine di sfruttarne tutte le potenzialità. Il ricevitore può utilizzare moduli radio funzionanti in AM o FM e può essere controllato anche mediante TX a uno, due o tre canali. Prima puntata. Kit: FT605K.] • La tua posizione sul web [Un servizio di localizzazione on-line completamente gratuito per i nostri lettori che hanno realizzato, o si apprestano a farlo, uno dei terminali remoti GSM/GPS descritti in passato sulla rivista.] • Apricancello GSM con antenna integrata [Apri il cancello elettrico utilizzando il tuo cellulare! Senza costi supplementari, questa unità GSM può essere collegata in parallelo all’impianto esistente dando la possibilità di aprire il cancello col normale telecomando o col proprio cellulare. Gestione degli utenti da remoto mediante SMS o in locale tramite apposito software. Kit: FT632K | TDG34.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa quinta puntata approfondiamo il firmware relativo ai nodi analizzando il main program relativo.]

108: • Convertitore Seriale/USB [Il circuito utilizza un classico convertitore seriale/USB FT232BM. Questo integrato effettua la conversione da TTL a USB (lato PC) mediante l'ausilio di una porta virtuale. L'alimentazione viene prelevata direttamente dalla porta USB. I driver per poter installare la porta virtuale sono scaricabili dal sito sito FTDI.] • Programmable Logical Controller (PLC) con PIC [Realizziamo un compatto PLC (Programmable Logic Controller) a 4 ingressi e 4 uscite per impiego in campo industriale utilizzando un comune microcontrollore Microchip. Questo progetto ci offre la possibilità di introdurre le tecnica e la logica di programmazione di questi sistemi, utilizzati prevalentemente per l’automazione industriale.] • Radiocomando 12 canali con rolling code [Oltre a descrivere un progetto pratico, questa serie di articoli nei quali trattiamo la costruzione di un radiocomando a 12 canali ci offre la possibilità di approfondire la conoscenza del sistema Rolling-Code Keeloq della Microchip. In questa seconda puntata entriamo nel vivo dell’argomento presentando anche un programmatore per i chip HCS. Kit: FT605K.] • Oscilloscopio digitale per PC con interfaccia USB [Trasformiamo il nostro PC in un oscilloscopio digitale realizzando la semplice scheda di acquisizione con connessione USB descritta in queste pagine. Il progetto comprende anche il software da utilizzare col PC.] • Teoria e pratica delle Smart Card [Iniziamo questo mese un viaggio nel mondo delle Smart Card che ci consentirà di acquisire le conoscenze necessarie per poter sviluppare dispositivi e sistemi in grado di interfacciarsi con questi particolari componenti, sempre più presenti nella nostra vita quotidiana. Il corso completo in formato digitale sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • Remote PIC, controllo I/0 tramite Web [Questa evoluzione dell’FTP-Client consente anche a quanti dispongono solamente di un indirizzo dinamico di realizzare un controllo remoto tramite Web. Il nostro circuito dispone di 8 ingressi ed 8 uscite digitali ma può essere facilmente adattato per qualsiasi esigenza. Completo di software lato server. Kit: FT638K.] • Timer programmabile salvaenergia [Permette di programmare lo spegnimento automatico di apparecchi funzionanti a 220Vac. Il circuito si collega in serie all’alimentazione dell’apparecchio da comandare. Semplice da installare ed utilizzare. Kit: VM133.] • HRV Data Logger su SD-Card [Dopo la teoria dell’HRV, questo mese presentiamo il progetto da noi messo a punto per registrare su SD-Card i dati rilevati mediante il particolare sensore impiegato. La grande capacità del supporto di memoria utilizzato consente di effettuare misurazioni di lunga durata, anche di 24 ore e oltre. Kit: RECFTC.] • Alla scoperta del CAN-Bus [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa sesta puntata, oltre a rendere disponibili tutti i dettagli della demoboard utilizzata nel Corso, vediamo come filtrare i messaggi in arrivo su un nodo.]

109: • Programmatore PIC Low-Cost con Textool [Economico programmatore per microcontrollori PIC di tipo Flash. Ideale per chi si avvicina per la prima volta all’affascinante mondo dei microcontrollori. Possibilità di programmazione in-circuit o su textool. Completo di software. Connessione seriale o USB tramite apposito adattatore. Kit: K8076 | PCUSB6.] • Generatore di segnali 0-200 MHz con DDS [Completamente digitale, è in grado di generare segnali con forma d’onda sinusoidale e quadra da 0 Hz a ben 200 MHz. Dispone di controllo dell’ampiezza di uscita e ampio display con tutte le indicazioni di funzionamento. Prima puntata.] • Heart Rate Variability, il software [Concludiamo questo mese la serie di articoli dedicati alla Heart Rate Variability presentando e commentando un pacchetto software in grado di analizzare i dati memorizzati dal nostro data logger.] • Ricetrasmettitore dati a 2,4 GHz [Sistema di controllo e acquisizione dati digitali di tipo wireless; utilizza i nuovi transceiver Aurel XTR-CYP-2,4 che operano a 2,4 GHz e che sono in grado di erogare una potenza fino a 15 dBm. Il sistema è in grado di colloquiare con un PC attraverso la porta USB utilizzando un semplice software realizzato appositamente per questa applicazione. Kit: XTR-CYP-24.] • Corso di programmazione Smart Card [Proseguiamo questo mese il nostro viaggio nel mondo delle Smart Card che ci consentirà di acquisire le conoscenze necessarie per poter sviluppare dispositivi e sistemi in grado di interfacciarsi con questi particolari componenti. Seconda puntata. Il corso completo in formato digitale sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • Radiocomando 12 canali con Rolling Code [Concludiamo questo mese la descrizione del nostro sistema di controllo remoto a 12 canali con codifica HCS analizzando importanti aspetti riguardanti la sicurezza. A tale scopo proporremo alcuni esperimenti pratici programmando il telecomando e analizzando sia le sequenze trasmesse che il firmware necessario al funzionamento del decoder. Ultima puntata. Kit: FT605K | TX-12CH.] • Controllo di luminosità per lampade alogene [Grazie alla tecnica "reverse phase control" questo regolatore di luminosità è in grado di pilotare qualsiasi tipo di carico, dalle normali lampadine ad incandescenza ai trasformatori elettronici per lampade alogene. Inoltre il livello dei disturbi generati è di gran lunga inferiore rispetto ai dimmer tradizionali. Kit: K8068.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa settima puntata, analizziamo nel concreto il codice main utilizzato per il nodo RX commentando le relative istruzioni.]

110: • Generatore di segnali 0-200 MHz con DDS [Concludiamo questo mese la descrizione del progetto del generatore programmabile di segnali da 0 a 200 MHz occupandoci del firmware implementato nel microcontrollore e degli aspetti pratici della realizzazione. Il progetto si basa su un AD9954 della Analog Device. Ultima puntata.] • rfPIC un micro con trasmettitore RF [Per la prima volta utilizziamo un microcontrollore con sezione RF incorporata per realizzare un dimmer wireless con comando remoto. Il progetto comprende un trasmettitore a due canali nel quale viene utilizzato un rfPIC ed un ricevitore tradizionale con un modulo Aurel funzionante a 433 MHz. Kit: RFPIC.] • Mini combinatore telefonico GSM con audio [Economico e ultracompatto combinatore GSM da abbinare a qualsiasi impianto antifurto per casa. Dispone di due canali con messaggi vocali con 8 numeri per canale. Possibilità di invio chiamate vocali o messaggi SMS. Completo di contenitore plastico e antenna integrata su circuito stampato. Kit: TDG35.] • I TIBBO diventano programmabili [Grazie a “Taiko” i Serial Device Server della Tibbo Technology possono ora essere programmati dall’utente per sviluppare applicazioni dedicate (PLC, web server, e-mail alert, ecc.). L’upgrade è disponibile solo per la famiglia 200.] • Caricabatterie universale con LM3647 [L’utilizzo di un versatile integrato della National consente di realizzare facilmente un valido ricaricatore per elementi al Ni-Cd, al Ni-Mh ed agli Ioni di litio. Possibilità di selezionare differenti modalità operative. Indicazione mediante led dello stato di avanzamento della ricarica.] • Corso di programmazione Smart-Card [Proseguiamo questo mese il nostro viaggio nel mondo delle Smart Card analizzando la struttura delle APDU che sono alla base della comunicazione tra questi dispositivi e il terminale di lettura. Terza puntata. Il corso completo in formato digitale sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • PC-Fan UPS a protezione della CPU [Mantiene in funzione la ventola di raffreddamento della CPU anche dopo lo spegnimento del Personal Computer evitando che durante questa fase la temperatura si innalzi pericolosamente. Completamente gestito da microcontrollore, dispone di batteria ricaricabile per azionare la ventola a PC spento.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa ottava puntata andiamo a considerare una particolare modalità di funzionamento della libreria ECAN.]

111: • Tibbo FTP per dati meteo [Utilizziamo l’opportunità offerta dalla programmabilità dei Device Server della Tibbo per realizzare un sistema in grado di pubblicare via FTP su qualsiasi pagina Web i dati meteorologici forniti dalla WS2300, la più nota centralina meteo della La Crosse Technology. Prima puntata.] • Costruiamo insieme il nostro primo robot [Un profilato in alluminio, due ruote e naturalmente un tocco di elettronica ed il gioco è fatto! Vediamo come un gruppo di studenti ha saputo mettere in pratica le conoscenze acquisite sui banchi di scuola per realizzare un semplice robot la cui “intelligenza” risiede in un piccolo microcontrollore opportunamente programmato.] • Interfaccia USB per PC con 33 Input/Output [Nuova interfaccia USB per Personal Computer con ben 33 ingressi/uscite sia digitali che analogici. Massima sicurezza grazie all’isolamento galvanico della connessione USB realizzato con fotoaccoppiatori. Di facile utilizzo, dispone di un completo software di controllo e di una specifica DLL con la quale è possibile realizzare programmi personalizzati in Visual Basic, C++ o Delphi. Prima puntata. Kit: K8061.] • Connessione dati per per localizzatore portatile GPS/GSM [Come realizzare una connessione dati in real-time modificando il firmware del localizzatore miniatura GSM/GPS descritto sul numero 100. Approfittiamo dell’occasione per presentare anche il progetto di un modem GSM con connessione USB da utilizzare in questa ma anche in altre applicazioni. Kit: TDG37 - FT596K - FUGPS-SW.] • Corso di programmazione Smart Card [Proseguiamo il nostro viaggio nel mondo delle Smart Card concludendo l’analisi dei protocolli più diffusi con la descrizione del T0, uno dei più conosciuti e diffusi. Quarta puntata. Il corso completo in formato digitale sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • Ricevitore universale a due canali [Facciamo buon uso dei moduli con tecnologia Aurel per realizzare, con pochi altri componenti, un RX per radiocomando on-off a due canali in grado di operare sia con le vecchie codifiche a 12 bit che con il più sicuro protocollo KeeLoq. Possibilità di utilizzare moduli ibridi di tipo AM o FM, in funzione delle prestazioni che il controllo remoto deve garantire. Kit: FT623K.] • Networking DVR: la videosorveglianza Online [Una carrellata sulle opportunità offerte dai nuovi sistemi di sicurezza basati su videoregistratori digitali (DVR), in modo particolare su quelli provvisti di interfaccia Ethernet. Sistemi ormai ampiamente diffusi grazie all’abbassamento dei costi ed alla flessibilità di utilizzo. Kit: FR323D.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa nona puntata presentiamo un’evoluzione di un caso concreto del quale ci eravamo già occupati in precedenza.]

112: • Robot FOX, lo sguardo all'infrarosso [Mini automa in grado di muoversi liberamente e di evitare gli ostacoli grazie ai sensori di prossimità all’infrarosso di cui è dotato. Dispone anche di sensori che gli permettono di rilevare quando viene a mancare la superficie di appoggio. Grazie ad un modulo radio può essere controllato anche tramite PC.] • Tibbo FTP per dati meteo [Utilizziamo l’opportunità offerta dalla programmabilità dei Device Server della Tibbo per realizzare un sistema in grado di pubblicare via FTP su qualsiasi pagina Web i dati meteorologici forniti dalla WS2300, la più nota centralina meteo della La Crosse Technology. Seconda puntata.] • Interfaccia USB per Personal computer, il software [Rendiamo operativa l’interfaccia USB per PC presentata nel numero precedente utilizzando il software di gestione per PC da noi messo a punto. Analizziamo anche le caratteristiche della DLL da utilizzare per lo sviluppo di applicativi personalizzati in Delphi, Visual Basic e Borland C++. Kit: K8061.] • Diffusione wireless di audio digitale [Sistema di diffusione sonora wireless a 2,4 GHz realizzato con due nuovi moduli Aurel. La trasmissione avviene in modalità digitale FSK garantendo un’ottima immunità ai disturbi ed una qualità audio sorprendente. Dispone di 8 canali selezionabili tramite pulsante. Kit: TX-AUDIO-24 | RX-AUDIO-24.] • Corso di programmazione Smart Card [Proseguiamo il nostro viaggio nel mondo delle Smart Card concludendo la descrizione della struttura della smartcard ACOS2 con particolare riferimento alla gestione dell’account ed ai relativi meccanismi di sicurezza. Quinta puntata. Il corso completo in formato digitale sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • Controllo Bluetooth con telefono cellulare [Utilizziamo un cellulare dotato di interfaccia Bluetooth per controllare gli ingressi e le uscite della demoboard presentata alcuni mesi fa. Il telefono cellulare deve essere in grado di supportare applicativi Java. Kit: FT628K.] • Piove e tira vento: metti la tenda sotto controllo [Utilizziamo la logica di programmazione a stati, tipica delle FSM (macchine a stati finiti) per realizzare un modulo a microcontrollore in grado di azionare in maniera automatica tende e tapparelle motorizzate. Possibilità di collegare più moduli in cascata.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Nato come protocollo di comunicazione seriale per fare colloquiare tra loro tutti i sistemi elettronici presenti a bordo delle autovetture, si sta affermando anche nell’automazione industriale e nella domotica. In questa e nella puntata successiva presentiamo un sistema in grado di registrare in real-time i messaggi scambiati tra due nodi. Decima puntata.]

113: • Dalla batteria alla tensione di rete [Convertitore DC/AC di grande semplicità e di dimensioni compatte. Partendo da una tensione di batteria di 12V oppure 24V è in grado di erogare 230Vac con potenze di 160W o 300W. Dotato di controllo automatico della tensione d’uscita e di protezione contro la scarica eccessiva della batteria. Kit: K3501.] • Corso di programmazione Smart Card [Impartiamo comandi alla smart card inserita nel mini lettore utilizzando delle applicazioni software scritte appositamente. Un’occasione per fissare i concetti fondamentali di gestione delle card. Sesta puntata.] Il corso completo in formato digitale sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata. • Tecnologie per il riconoscimento biometrico.] [Iniziamo questo mese un percorso che ci porterà alla realizzazione di un completo sistema di controllo accessi basato su un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.] • Paulus: il robot a comando vocale [Stanchi dei robot che sanno solo correre qua e là quando li accendete? Eccone uno che vi ascolta e obbedisce alla vostra voce. Nella modalità manuale, prima di muovere ogni passo, attende il comando corrispondente; in automatico, parte e si ferma quando glielo ordinate, evitando gli ostacoli grazie ad un radar ad ultrasuoni... Kit: FT455 | FT453.] • Alla Scoperta dei display LCD [Impariamo a conoscere e utilizzare uno dei componenti più interessanti dell’elettronica: il display LCD. Costruiremo una Demoboard con microcontrollore e con poche lezioni arriveremo a gestire le regole fondamentali per progettare circuiti di controllo per questi dispositivi. Il corso completo in formato digitale sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • Telecontrollo GSM espandibile [Permette, tramite SMS, di comandare fino a 72 utilizzatori e di leggere altrettanti ingressi digitali, oltre che due ingressi analogici. Può funzionare da teleallarme e inviare a un massimo di otto numeri telefonici un SMS, una telefonata o entrambi, quando gli ingressi rilevano una determinata condizione di allarme. Prima puntata. Kit: TDG36 | FT473 | FT488.] • Alla scoperta del CAN-BUS [Ultima puntata del Corso dedicato al protocollo CAN; in queste pagine concludiamo l’analisi del funzionamento dei registri del modulo CAN integrato nel PIC18F458 utilizzando sempre il software CANKing.] • Commutatore telecamere per sistemi CCTV [Controllato da un impianto di allarme o con un semplice interruttore, provvede a disattivare le telecamere selezionate rispettando la privacy delle persone presenti nelle zone sorvegliate. Permette di gestire fino a 32 canali e può interrompere sia la linea di alimentazione che quella video.] • Sound Generator con microcontrollore [Sintetizzatore a microcontrollore per la generazione di vivaci sonorità, capace di produrre dieci effetti speciali, selezionabili da pulsanti, sempre pronti all'uso grazie all'alimentazione con pila da 9 volt che lo rende portatile. Apparecchio economico e facile da costruire, con amplificazione integrata.] • Timer & Termostato:due progetti per tutti [Con pochissimi componenti realizziamo un’intermittenza, i cui tempi di accensione e spegnimento possono essere personalizzati, e un versatile termostato regolabile da 5° C a 30° C ideale per molte applicazioni. Kit: MK111 | MK138 | VM136 | VM137.] • Software controlli luci per sistremi DMX512 [Programma in grado di gestire 64 canali DMX con funzioni chaser, preset, audio, terminale, scanner e tanto altro ancora. Prevede la possibilità di collegare al computer un’interfaccia parallela/DMX o anche una scheda USB/DMX. Kit: K4401.]

114: • Anche noi come Supercar! [Gioco di luci composto da sei diodi LED che vengono attivati, uno alla volta, scorrendo da sinistra a destra e viceversa; adatto come generico segnalatore di posizione per biciclette o podisti, può essere usato in una vetrina per attrarre l’attenzione dei passanti o per imitare il famoso KITT di Supercar. Kit: MK173.] • Telecontrollo GSM espandibile [Consente di controllare fino a 72 attuatori e di leggere lo stato di altrettanti ingressi digitali, più due analogici, sfruttando la rete cellulare. Utilizza i messaggi SMS sia per ricevere i comandi che per inviare le informazioni relative agli ingressi a tutti i cellulari abilitati. Gli attuatori possono funzionare sia in modalità bistabile che monostabile. Seconda e ultima puntata. Kit: TDG36 | FT473 | FT488.] • Introduzione all'automazione domestica [Dopo aver completato lo studio teorico del CAN Bus, vediamo come questo protocollo viene sfruttato in alcuni sistemi commerciali per trasformare una casa tradizionale in una casa domotica con una serie di nuove funzionalità che rendono la vita più confortevole e sicura. Per le applicazione pratiche utilizzeremo i moduli Velbus e alcuni circuiti da noi progettati.] • Interfaccia FTP-GPRS per stazione meteo WS2300 [Interfaccia per stazioni meteo comandabile via SMS che, a richiesta o automaticamente, invia i dati meteo in formato testo compresso o esteso, sia mediante SMS, sia su server Internet usando un FTP su rete GPRS. Il file pubblicato può essere consultato in qualsiasi momento, ovunque sia disponibile una connessione Internet.] • Tecnologie per il riconoscimento biometrico [Continuiamo il nostro viaggio nel mondo della biometria occupandoci in queste pagine delle tecniche di riconoscimento delle impronte digitali. Analizzeremo i principi teorici che stanno alla base di tali sistemi, vedremo quali tecniche si utilizzano per la classificazione e il riconoscimento, ed infine con quali tecnologie vengono realizzati i sensori.] • Liquid Crystal Display: dalla teoria alla pratica [Impariamo a conoscere e utilizzare uno dei componenti elettronici più interessanti: il display LCD. Costruiremo una Demoboard con microcontrollore e in poche lezioni saremo in grado di progettare e far funzionare correttamente i circuiti di controllo per questi dispositivi. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.] • Paulus: il robot a comando vocale [Proseguiamo la presentazione del nostro robot a comando vocale occupandoci in questa seconda (e ultima) puntata del software che governa Paulus. Descriviamo anche come effettuare la modifica ai servocomandi per trasformarli in motori ed entriamo nei dettagli della programmazione dei comandi vocali e del loro utilizzo. Kit: FT455 | FT453.] • Corso di programmazione Smart-Card [In questa puntata ci occupiamo della personalizzazione e della inizializzazione della Card proponendo due software da noi messi a punto che ci consentiranno di inizializzare e gestire le ACOS2 nell’ambito di un circuito di pagamento sicuro. Settima e ultima puntata.]

115: • Driver per LED High Power [Alimentatore switching per led a luce bianca ad alta luminosità. Permette di alimentare fino a quattro led da 1 W collegati in serie, partendo da una tensione d’ingresso continua o alternata. Ideale per realizzare faretti allo stato solido. Kit: K8071.] • Leggo l'impronta, apro la porta [Lettore di impronte digitali stand-alone. Basato su un modulo biometrico capace sia di acquisire che di riconoscere, può memorizzare fino a 500 impronte in una SDRAM. Dispone di una uscita a relé con la quale comandare utilizzatori ed altri apparati una volta effettuato il riconoscimento. Kit: FPS.] • Espandiamo la musica con subwoofer bass reflex [Dispone di un amplificatore da 100 Watt rms e di un filtro attivo: ideale per esaltare le basse frequenze dell’impianto Hi-Fi. È collegabile sia all’uscita preamplificata dello stereo che in parallelo alle casse acustiche. Si accende automaticamente in presenza di un segnale audio di almeno 5 mV. Completo di filtro passa-basso regolabile. Kit: K8077.] • Programmatore e debugger In-Circuit per PIC [Versione hobbistica del programmatore ICD2 Microchip. Permette di verificare il funzionamento del software in fase di sviluppo direttamente sulla scheda a microprocessore, operando congiuntamente all’ambiente IDE MPLAB. Comunica con il Computer attraverso la porta USB, dalla quale riceve anche l’alimentazione. Può funzionare come programmatore ed è in grado di alimentare direttamente la scheda in fase di progetto e analisi. Kit: FT676M.] • Interfaccia Bluetooth 4 canali In/Out [Dispone di quattro ingressi optoisolati e altrettante uscite a relé, gestibili tramite un cellulare Bluetooth che supporti applicazioni Java. Utilizzabile come telecontrollo manuale o come comando automatico per attivare un dispositivo quando un telefono conosciuto entra nell'area di copertura del Bluetooth. Kit: FT667K | FT622M.] • Primo impianto domestico con Can-Bus [Iniziamo ad utilizzare i moduli Velbus realizzando un piccolo impianto domestico che ci darà la possibilità di approfondire la conoscenza dei vari moduli e del sistema di programmazione manuale.] • Liquid Cristal Display - Dalla teoria alla pratica [LIQUID CRYSTAL DISPLAY - DALLA TEORIA ALLA PRATICA Impariamo a conoscere e utilizzare uno dei componenti elettronici più interessanti: il display LCD. Analizziamo dettagliatamente il set di istruzioni di cui dispone il controller dei display alfanumerici e vediamo come utilizzare ogni istruzione in pratica, aiutandoci con specifici esempi di listato.] Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata • Nuovi GPS avanzano: l'era dei 32 e dei 50 canali [Anche se il numero di satelliti in orbita è praticamente sempre lo stesso, i nuovi ricevitori GPS sono in grado di gestire 32 ed anche 50 canali. Si tratta solo di una oculata strategia di marketing oppure l’incremento dei canali porta anche qualche beneficio tecnico e funzionale? Siamo forse di fronte ad un importante balzo dell’evoluzione tecnologica? Ce ne occupiamo in questo articolo.]

116: • Serratura a combinazione con Encoder e Display [Consente l’attivazione di qualsiasi elettroserratura o dispositivo di sicurezza con una procedura simile a quella delle casseforti. Le quattro cifre della combinazione vengono selezionate con un encoder rotativo e visualizzate da un display. Il relé di uscita si attiva quando la sequenza viene eseguita correttamente. Kit: K8082.] • Braccio robotizzato con controllo seriale [Braccio elettromeccanico controllato da computer. Dotato di cinque movimenti di cui quattro a controllo proporzionale, è in grado di afferrare piccoli oggetti disposti entro un raggio di 20 cm e un arco di 180°. I movimenti sono ottenuti tramite servomotori per modellismo controllati da una scheda a microprocessore che comunica con il programma di controllo installato nel PC.] • Nuove funzioni per l'impianto domestico con Velbus [Aggiungiamo al nostro impianto domotico un modulo dimmer col quale acquisire maggiore confidenza con la programmazione manuale ed una interfaccia seriale USB che ci consente di effettuare tutte le impostazioni con l’ausilio di un Personal Computer e di uno specifico programma.] • Induttanza e capacimetro digitale [Strumento di misura dalle dimensioni molto contenute alimentato a batteria. Gestito completamente da un microprocessore, è in grado di compensare le capacità e le induttanze parassite tramite la procedura di autozero, permettendo così di misurare con maggiore precisione il valore dei componenti.] • Mambo, localizzatore portatile programmabile [New Entry nel mercato dei sistemi personali GPS/GSM, MAMBO è un dispositivo di localizzazione completamente programmabile, funzionante a batteria e provvisto di cellulare GSM/GPRS integrato, interfaccia Bluetooth e sensore di movimento. Scopriamolo insieme. Prima puntata. Kit: Mambo55.] • Lettore di badge magnetici con porta USB [Nuovo lettore di badge magnetici con connessione USB e funzionalità evolute. Integra un registratore orario di entrata / uscita e memorizza fino a 5300 eventi nella EEPROM di cui è dotato. È in grado di riconoscere fino a 20 badge memorizzati. In base alla validità della tessera può decidere in modo autonomo di comandare due relé o chiedere direttive al computer. È dotato di orologio con batteria tampone. Kit: FT675K.] • Liquid Crystal Display - Dalla teoria alla pratica [Impariamo a conoscere e utilizzare uno dei componenti elettronici più interessanti: il display LCD. Approfondiamo l’argomento presentando i display grafici, la demoboard con relativo firmware e un applicativo di test che funziona in ambiente Windows. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

117: • Modulo Real Time clock universale [Con un ingombro di pochi centimetri quadri e un consumo di corrente irrisorio, genera data e ora di sistema. Facilmente implementabile in qualsiasi apparato digitale, comunica con l’esterno tramite una porta seriale e dispone anche di un segnale di clock programmabile. Kit: FT674M.] • Il computer diventa un oscilloscopio [Perché spendere soldi e occupare spazio sul banco di lavoro, quando il PC può funzionare come un perfetto strumento di misura? Basta realizzare l’interfaccia di acquisizione descritta in queste pagine e collegarla alla porta parallela, per avere un ottimo oscilloscopio da 12 MHz ed un analizzatore di spettro. Prima puntata. Kit: K8031.] • Protocollo serial Velbus dalla teoria alla pratica [Esaminiamo il protocollo seriale Velbus in dettaglio. Aiutandoci con un programma di test realizzato appositamente, analizziamo la struttura delle stringhe di comando focalizzando l’attenzione sulla sintassi e sul signifi cato di ogni bit. Vediamo quindi alcuni esempi pratici applicati alle funzioni domotiche del nostro monolocale d’esempio. Kit: VMB1RS | VMB1USB.] • Bridge GSM Bluetooth [Appositamente pensato per i localizzatori presentati in passato, effettua il trasferimento dei dati in arrivo dall’unità remota verso Personal Computer, PC palmari, Smart Phone ed altri dispositivi equipaggiati con interfaccia Bluetooth. Kit: FT622M | GM862.] • Localizzatore Mambo, funzioni e programmazione [Si chiama Mambo ed è stato sviluppato per trovare impiego a 360 gradi nell’ambito della localizzazione e del controllo a distanza di persone e automezzi; le sue funzioni e il nutrito set di istruzioni, permettono di sfruttarlo per svolgere tanti altri compiti di contorno, quali l’abbinamento a un PC palmare per realizzare un navigatore satellitare. Seconda puntata. Kit: MAMBO55.] • Radiocomando a 433.92 MHz a 4 canali [Nuova decodifica quadricanale che consente di realizzare semplicemente un sistema di controllo remoto a 433 MHz a quattro canali con uscita a relè. Dispone di 1.024 combinazioni e garantisce una portata di circa 50 metri in assenza di ostacoli. I relè di uscita possono operare sia in modalità bistabile che in modalità astabile e sono adatti per carichi fino a 1A. Kit: TX12E-4C-SAW | FT687K.] • Liquid Crystal Display - Dalla teoria alla pratica [Impariamo a conoscere e utilizzare uno dei componenti elettronici più interessanti: il display LCD. In questa puntata scopriamo tutti i segreti del controller grafico Samsung KS0108B, componente poco conosciuto ma largamente utilizzato in molti display grafici. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

118: • Controllo toni e volume stereofonico [Consente di dotare qualsiasi amplificatore audio stereo di un efficace controllo di toni e volume.La larghezza di banda di 500 kHz, la distorsione inferiore allo 0,005 % e il rapporto segnale/rumore di 98 dB gli conferiscono prestazioni hi-fi. Guadagno unitario con potenziometri in posizione centrale. Completo di stadio di alimentazione. Kit: K8084.] • Lettore/Scrittore per Smart Card ACOS2 [Specificamente progettato per semplici ma sicure operazioni di monetica quali gettoniere, borsellini elettronici o contatori di crediti virtuali, è in grado di leggere e scrivere le smart card di tipo ACOS2. È dotato di tastiera e display con cui modificare e visualizzare il saldo crediti contenuto nella smart card. Alimentabile a batteria per un impiego portatile. Kit: ACOS3SAM | ACOS2-PK | SDK-ACR38.] • Radiocontrollo 16 canali per Velbus [Permette di comandare via radio 16 carichi collegati a dispositivi Velbus. Si comporta esattamente come il controllo a pulsanti VMB8PB, ma il comando avviene tramite uno o più trasmettitori. Utilizza una scheda seriale VMB1RS per convertire i comandi ricevuti in stringhe di dati compatibili con gli impianti Velbus. Kit: TX3750-4CS.] • Anti jammer per teleallarme GSM [Teleallarme GSM, dotato di funzione anti-Jammer, da abbinare a qualsiasi impianto antifurto. Il sistema, composto da due unità GSM, garantisce la massima sicurezza verificando periodicamente il corretto funzionamento dell’impianto radio. In caso di manomissione o disturbo interviene una seconda unità GSM che invia i messaggi di allarme. Kit: TDG38.] • Radiocomando 4 canali Rolling Code [Dispone di uscite a relé, attivabili ad impulso o a livello, con le quali comandare l’attivazione di utilizzatori funzionanti a bassa tensione; particolarmente sicuro grazie all’adozione di un innovativo modulo Aurel che contiene sia la sezione a radiofrequenza che la decodifica Keeloq a codice variabile. Kit: FT680K.] • Oscilloscopio per PC: software e taratura [Dopo la descrizione dell’hardware, dedichiamo questa puntata alle operazioni di taratura necessarie per rendere operativo il nostro strumento. Presentiamo anche il software per PC fornito a corredo dello strumento e iniziamo la descrizione delle DLL con cui creare programmi personalizzati.] • Localizzatore MAMBO, il set di comandi [Il localizzatore GPS portatile Mambo dispone di un set di comandi di configurazione molto completo e versatile. Iniziamo a conoscere ed utilizzare tali comandi proponendo una serie di esempi pratici che consentono di prendere confidenza sia con la sintassi che con le modalità di utilizzo.] • Liquid Crystal Display - Dalla teoria alla pratica [Impariamo a conoscere e utilizzare uno dei componenti elettronici più interessanti: il display LCD. Scopriamo tutti i segreti del controller grafico Samsung KS0713, un chip potente e completo, in grado di gestire sia le comunicazioni con il microcontrollore che la visualizzazione grafica. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

119: • Trasmettitore FM per lettori CD e MP3 [Trasmette nella banda compresa tra 88 e 108 MHz il segnale di lettori CD ed MP3, registratori a cassette e simili con una potenza sufficiente a coprire una decina di metri. Particolarmente indicato per impieghi in auto, dove permette di ascoltare, ad esempio, la musica in MP3 su qualsiasi autoradio.] • Allarme con scritte scorrevoli [Sistema in grado di controllare fino a 512 ingressi, collegati ad altrettanti sensori, e di visualizzare su un ampio display alfanumerico un messaggio specifico per ogni ingresso. In caso di allarme si attiva un relé. Messaggi e ingressi facilmente configurabili tramite PC. Prima puntata.] • Porta USB Host per sistemi Embedded [Conosciamo e impariamo a utilizzare i nuovi dispositivi della famiglia Vinculum di FTDI, sistemi che consentono di aggiungere facilmente una porta USB di tipo Host ad apparecchiature differenti dal PC e sprovviste di tale interfaccia.] • Termostato con controllo GSM [È in grado di gestire da remoto il riscaldamento in abitazioni di villeggiatura. Funziona in parallelo al termostato esistente e consente di stabilire la temperatura desiderata. Può inoltre avvisare, tramite SMS o chiamate, quando la temperatura rilevata si discosta dalla finestra impostata o l’ingresso di allarme è attivo. Kit: TDG39.] • Oscilloscopio con PC, DLL ed esempi software [Impariamo ad utilizzare la libreria PCS100D.DLL per creare applicazioni software personalizzate. Analizziamo anche due listati completi, uno in Delphi e l’altro in Visual Basic, che sfruttano tale DLL per realizzare una semplice interfaccia grafica per il nostro oscilloscopio digitale. Ultima puntata. Kit: K8031 | PCS100A.] • Interfaccia Bluetooth per sistemi Velbus [Permette di attivare via Bluetooth 16 carichi collegati a dispositivi Velbus. I comandi possono essere impartiti sia tramite uno smartphone che mediante un PC sfruttando la loro interfaccia Bluetooth. Entrambi questi apparati debbono essere muniti dell’apposito software da noi messo a punto. Prima parte. Kit: BISM2 | FT622M.] • Caricabatterie professionale programmabile [Può ricaricare differenti tipologie di batterie, incluse le più recenti ai polimeri di litio. I parametri elettrici di ricarica sono configurabili in funzione della batteria, ottimizzando in tal modo l’efficienza della ricarica stessa. Totalmente gestito da microcontrollore, utilizza solamente tre pulsanti di controllo. Ai fini della sicurezza, dispone di un efficace sistema di controllo della polarità e del tipo di batteria. Può anche essere collegato ad un PC. Prima parte.] • Mambo, la prima applicazione pratica [Ecco il primo esempio di programmazione ed utilizzo: un semplice AVL (Automotive Vehicle Locator) in grado di informare via SMS, ad intervalli prestabiliti, la posizione del veicolo, se questo è fermo oppure in movimento, l’eventuale velocità e se manca il segnale GPS.] • Liquid Crystal Display - Dalla teoria alla pratica [Impariamo a conoscere e utilizzare uno dei componenti elettronici più interessanti: il display LCD. In questa puntata analizziamo il controller grafico T6963C di Toshiba, un chip flessibile, potente e configurabile in base alle necessità. Settima puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

120: • Rilevatore di microspie 0,1÷2,5 GHz [Sensibile ricevitore radio che consente di rilevare la presenza di microspie operanti tra 100 MHz e 2,5 GHz. Costruzione semplicissima grazie all’impiego di un chip dedicato. Indicazione con VU-meter analogico, alimentazione con pila a 9 volt. Kit: AD8313ARMZ.] • Allarme con scritte scorrevoli [Sistema in grado di controllare fino a 512 ingressi, collegati ad altrettanti sensori, e di visualizzare su un ampio display alfanumerico un messaggio specifico per ogni ingresso. Vediamo in dettaglio il firmware, il software di configurazione l’utilizzo in pratica. Seconda e ultima puntata.] • Controllo a relè con interfaccia DMX [Compatibile con lo standard di controllo luci DMX512, consente di attivare in modalità ON/OFF qualsiasi apparecchiatura collegata alla linea di controllo. Uscita di potenza a relè, indirizzo impostabile tramite dip-switch, alimentazione 12 Vdc. Kit: K8072.] • Amplificatore BF 200 Watt ultracompatto [Amplificatore BF studiato per realizzare diffusori amplificati per sale da ballo o monitor da palco. Completo di elegante contenitore che funziona anche come dissipatore e che accoglie sia il modulo di potenza che l’alimentatore da rete. Stadio di accensione automatica con controllo sul segnale d’ingresso. Kit: K8081.] • Radiocontrollo Bluetooth per Velbus: il software [Analizziamo il firmware che gestisce il radiocontrollo Bluetooth e i due applicativi software per PC e per Smartphone. Vediamo in dettaglio le procedure per accoppiare il dispositivo al cellulare ed al computer. Impariamo infine sia a configurare i dispositivi in rete che a controllarli. Seconda e ultima parte. Kit: FT622M.] • Demoboard per moduli GPS/GSM [Permette di emulare il funzionamento di svariati circuiti basati su moduli GPS, GSM o “combo” GPS/GSM; dispone di tre porte seriali e altre periferiche e di un connettore unificato nel quale, mediante apposite schede adattatrici, prendono posto dispositivi quali il Telit GM862 o i Wavecom Q2501 e Q2686.] • Caricabatterie programmabile per impieghi professionali [Può ricaricare differenti tipologie di batterie, incluse le più recenti ai polimeri di litio. I parametri elettrici di ricarica sono configurabili in funzione della batteria, ottimizzando in tal modo l’efficienza della ricarica stessa. In questa seconda ed ultima puntata vediamo come si effettua la configurazione dei parametri di funzionamento e come il dispositivo si interfaccia con un PC. In conclusione descriviamo brevemente la preparazione del contenitore.] • Leghe a memoria di forma [Esistono da quasi mezzo secolo, eppure vengono ancora utilizzate solo in settori di nicchia: si tratta delle leghe metalliche a memoria di forma, composti chimici che a freddo si possono deformare, ma a caldo tornano alla sagoma originaria. Scopriamone tutti i segreti.] • Timer 1 sec-100 ore con display a relè [Temporizzatore programmabile da 1 secondo a 100 ore, con uscita a relé. Può essere avviato sia tramite pulsante che comando esterno. Dispone di diversi modi di funzionamento tra cui la ripetizione ciclica o singola del conteggio, l’inversione delle fasi di ON e OFF e la segnalazione acustica dello stato del relé.] • Liquid Crystal Display - Dalla teoria alla pratica [Impariamo a conoscere e utilizzare uno dei componenti elettronici più interessanti: il display LCD. Vediamo alcune semplici funzioni software con cui disegnare delle figure geometriche sul display. Ottava puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

121: • Trasmettitore 16 canali programmabile [Può comandare fino a 16 ricevitori operanti in banda UHF a 433,92 MHz e codificati a base MM53200/UM3750. I comandi possono essere inviati sia mediante i pulsanti di cui dispone, sia tramite un computer, collegato via USB, dove è installato un applicativo specifico. L’applicativo, sviluppato in ambiente Windows, emula una tastiera virtuale e permette anche di configurare il dispositivo. Kit: TX-SAW MID-5V.] • Telecontrollo GSM per sistemi Velbus [Permette di gestire otto carichi collegati a dispositivi di attuazione Velbus, tramite la ricezione di semplici SMS di comando. Gli SMS possono essere inviati utilizzando qualsiasi telefono cellulare e sono stati studiati per simulare il comportamento dei pulsanti collegati ad una scheda di espansione VMB8PB. Il dispositivo comunica con la rete Velbus attraverso una scheda seriale VMB1RS.] • Aggiorniamo il firmware del Mambo [Analizziamo in dettaglio la procedura per aggiornare il firmware del localizzatore Mambo che viene effettuata tramite qualsiasi applicativo di emulazione di terminale come il comune HyperTerminal di Windows.] • Localizzatore con bussola [Pensato per gli amanti delle passeggiate nei boschi, permette di memorizzare il punto di partenza e di ritrovarlo facilmente, grazie a un display a led che, sulla strada del ritorno, indica distanza e direzione da seguire. Kit: FV-M8 | CMPS03.] • Robot In: il piccolo gigante [Piccolo robot in grado di muoversi autonomamente su di un percorso o all’interno di un’area prestabilita. Dispone di numerose funzioni quali l’inseguimento di una linea disegnata sul piano d’appoggio, la ricerca della sorgente luminosa più intensa, il movimento libero evitando gli ostacoli e il programma per incontri di “minisumo”. È inoltre telecomandabile tramite un programma per PC. Prima puntata. Guarda il video su YouTube.] • Demoboard GPS/GSM: adattatore per GPS [Permette di collegare alla demoboard descritta il mese scorso i moduli GPS di nuova generazione ET312, ET333, FV-M8 ed FV-M11. Dispone di due connettori aggiuntivi a cui è possibile collegare altri modelli di ricevitori satellitari. Prevede, inoltre, la possibilità di collegare un’antenna esterna e l’eventuale batteria di back-up. Kit: FV-M8 | FV-M11 | ET312 | ET333.] • Controllo con joystick per braccio robotizzato [Un programma in ambiente Windows interpreta i movimenti ed i comandi provenienti da un comune joystick; quindi li traduce in istruzioni seriali che invia alla scheda di controllo del braccio robotizzato. Quest’ultimo, pertanto, si sposta seguendo lo stato della leva del joystick.] • Liquid Cristal Display - Dalla teoria alla pratica [Iniziamo questo mese ad occuparci dei display in tecnologia OLED analizzando il principio di funzionamento di questi componenti e proponendo la costruzione di una specifica demoboard. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

122: • RX per telecomando a 433,92 MHz 1 e 2 canali [Due ricevitori, uno monocanale e l’altro bicanale, operanti a 433,92 MHz e basati sulla codifica Motorola a 19.683 combinazioni. Sono entrambi dotati di uscite a relé, con funzionamento in modalità impulsiva o bistabile, in grado di controllare carichi con assorbimento massimo di 2 ampere. Kit: FT712K | FT713K | FT712M | FT713M.] • Brandeggio a due assi per servocontrolli [Consente di comandare due servocontrolli da modellismo, con i quali realizzare un semplice brandeggio a due assi. E’ possibile definire lo stato di ciascun servo in modo indipendente o congiunto e di memorizzare differenti posizioni richiamabili in seguito. Ideale per il puntamento di minitelecamere oppure di piccoli generatori luminosi. Kit: MOTSER2 | FR417.] • Mambo, la prova pratica con il nuovo firmware [Analizziamo le nuove funzioni della versione firmware 1.0.3. Ne verifichiamo poi il corretto funzionamento tramite un file di confi gurazione che, ogni due minuti, invia al servizio di localizzazione on-line www.gpstracer.net un messaggio di posta elettronica contenente data, ora e posizione. Kit: MAMBO55.] • Ascolto ambientale in tecnologia Bluetooth [Sistema composto da due unità, una trasmittente e una ricevente, in grado di operare entro un raggio d’azione di cento metri in campo aperto e trenta metri al chiuso. Grazie alla procedura di accoppiamento tra TX e RX, la portante radio non può essere intercettata neppure da dispositivi dello stesso tipo. Il trasmettitore è dotato di un circuito di controllo automatico del guadagno, in modo da adattarsi al livello del segnale captato dal microfono. Kit: BISM2 | BF12B.] • Esperimenti in alta tensione, un generatore di arco voltaico [Circuito in grado di generare un arco voltaico di circa 9 kV tra due elettrodi. L’alta tensione viene generata da un semplice oscillatore ad alta frequenza di tipo Royer, che eleva la tensione di batteria tramite un trasformatore, a cui fa seguito un moltiplicatore di tensione a diodi e condensatori.] • Caricabatterie auto con controllo di carica [Permette di caricare a corrente costante le batterie al piombo da 12 V utilizzate nelle autovetture e nelle moto. La fase di carica, eseguita con corrente regolabile tra 0 e 4 ampere, viene interrotta quando uno specifi co circuito di controllo verifica che la tensione della batteria ha raggiunto i 14 volt. È anche dotato di un voltmetro a led e di un amperometro, che visualizzano i valori di tensione e corrente di carica. Kit: 8015 | AUS22.] • Corso di programmazione per Tibbo EM1000 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo EM1000 di casa Tibbo, un potente Ethernet Server completamente programmabile con funzioni di Web Server, Mail Server e molto altro ancora. Iniziamo a conoscere il dispositivo e la famiglia a cui appartiene, fornendo anche una serie di informazioni sulle numerose possibilità di impiego. Prima puntata.] • Robot In: firmware e software di controllo [In questa seconda e ultima puntata dedicata al nostro campione di MiniSumo, analizziamo in dettaglio le varie modalità di funzionamento. Realizziamo quindi un telecontrollo via radio da collegare alla seriale del PC e presentiamo l’apposito programma. Guarda il video su YouTube.] • Liquid Crystal Dispplay - Dalla teoria alla pratica [Seconda puntata dedicata ai display in tecnologia OLED. Prendiamo confidenza con il display Ritek, del quale analizziamo la struttura, e con il set di comandi del controller SSD1303T. Decima puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

123: • Da Pen Drive a FM con VMUSIC2 [Permette di ascoltare in cuffia, in autoradio o in qualsiasi impianto hi-fi, brani musicali MP3 contenuti in una pen-drive USB; dispone di un’uscita per cuffia e di un modulatore FM di portata limitata, grazie al quale può inviare il segnale via radio. Kit: VMUSIC.] • Due progetti per fermodellismo [Automatismo in grado di far muovere il perno di un servocomando verso due posizioni prestabilite, dipendenti dallo stato del proprio ingresso di comando. Può essere attivato sia tramite un contatto normalmente aperto, sia dal controllo a raggi infrarossi ...] • Diamo luce al presepe [Rendiamo più realistico il nostro presepe con una centralina che ricostruisce ciclicamente l’avvicendarsi del giorno e della notte e che dispone di uscite per simulare il giorno, il bagliore delle stelle, il fuoco, l’illuminazione delle case e ...] • Telecontrollo GSM con comandi DTMF [Permette di comandare due uscite a relé e di leggere la condizione di altrettanti ingressi a livello di tensione, semplicemente chiamandolo e inviandogli i comandi del caso dalla tastiera del telefono. Le stesse istruzioni possono essere impartite via SMS... Kit: TDG40.] • Corso di programmazione modulo Tibbo EM1000 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo EM1000 di casa Tibbo, un potente Ethernet Server completamente programmabile con funzioni di Web Server, Mail Server e molto altro ancora ...] • Tastiera intelligente per sistemi Velbus [Dotata di cinque pulsanti, tramite cui controlla fino ad otto canali, e di un display alfanumerico, dove vengono visualizzati i messaggi di servizio, memorizza fino a 20 programmi, ognuno dei quali può agire su tutti gli otto canali. I programmi vengono scanditi dall’orologio interno, dotato di batteria tampone ... Kit: VMB4PD | VMB1USB.] • Mini antifurto auto con immobilizzatore [Interviene bloccando il circuito di alimentazione del carburante e facendo suonare il clacson ad intermittenza; può essere disinserito solo dal proprietario, toccando semplicemente con le dita due elettrodi opportunamente posizionati nella plancia.] • Telacamera su rete GSM-UMTS [Tutto sotto controllo con una semplice videochiamata! Consente di visualizzare da remoto e direttamente sul proprio cellulare quanto ripreso dal suo obiettivo. La telecamera è anche in grado di effettuare una chiamata su allarme ... Kit: FR348.] • Alimentatore da laboratorio controllato da PIC [Alimentatore in grado di generare una tensione di 0÷25 V e 2,5 A. È gestito da un micro che regola sia la tensione che la corrente, controlla la temperatura sul dissipatore e disattiva l’uscita nel caso di surriscaldamento ...] • Ripetitore di chiamata con uscita a relé [La suoneria del telefono o del centralino non ha un suono abbastanza potente? Il telefono si trova in un ambiente vasto e rumoroso? Ecco come realizzare un ripetitore di chiamata telefonica di piccole dimensioni, capace di attivare campanelli e ... Kit: K8087.] • Liquid Crystal Display - Dalla teoria alla pratica [Ultima puntata del corso e capitolo finale dedicato ai display in tecnologia OLED. Analizziamo in dettaglio la libreria firmware, da noi realizzata e utilizzata per controllare il display Ritek.]

124: • Frequenzimetro 5 Hz ÷ 50 MHz con PIC [Dotato di display LCD e di microcontrollore, è in grado di misurare frequenze comprese tra 5 Hz e 50 MHz. La selezione della scala di lettura è automatica, così da garantire sempre la massima risoluzione nella visualizzazione della frequenza. Presenta una sensibilità di 50 mV e può essere alimentato con un adattatore di rete da 9÷12 Vdc.] • Allarme gas per camper e roulotte [Genera un forte segnale acustico quando rileva la presenza nell’ambiente di una pericolosa concentrazione di gas, sia esso metano, butano o GPL. Funziona con una tensione di 12 volt fornita dalla batteria del mezzo, tensione che viene costantemente monitorata per verificare che il sistema funzioni sempre nel modo ottimale.] • Alla scoperta del protocollo PS/2 [Il Protocollo PS/2 viene utilizzato in tutto il mondo per far colloquiare un PC con la propria tastiera. Nonostante la grande diffusione, però, non tutti sono a conoscenza del modo in cui funziona. Leggendo questo articolo ne scoprirete tutti i segreti; verranno infatti analizzate le caratteristiche hardware, le funzioni, i comandi, i codici utilizzati...] • Set TX/RX per ascolto ambientale [Sistema semplice ed economico composto da due unità, una trasmittente ed una ricevente, in grado di operare entro un raggio d’azione di alcune decine di metri. Il trasmettitore, alimentato direttamente con tensione di rete tramite uno specifico adattatore, dispone di un microfono con caratteristiche professionali. Il ricevitore è dotato di controllo di volume e di squelch. Kit: TX-FM-AUDIO | RX-FM-AUDIO | FG6163.] • Tabellone segnapunti radiocomandato [Specificamente progettato per il gioco del tennis, dato che tiene conto di game, set e Tie-Break, può essere utilizzato anche per indicare il punteggio di altri sport. I led giganti ad alta efficienza consentono di vedere il punteggio a grande distanza. Alimentato con batterie sigillate al piombo-gel che possono essere ricaricate anche con un pannello solare. Prima puntata.] • Chiave DTMF bidirezionale un canale [Collegata alla linea telefonica, è in grado di ricevere dei comandi, impartiti tramite bitoni DTMF, e di controllare un carico con un relè di potenza. Risponde automaticamente all’arrivo di una chiamata ed identifica il chiamante attraverso una password. Kit: FT715 | FT714.] • Semaforo stradale per fermodellismo [Doppio controller per semafori in miniatura. Può alimentare due terne di led così da simulare le lampade semaforiche usate negli incroci tra due strade; la durata del ciclo è regolabile tra 20 e 60 secondi.] • Corso di programmazione per Tibbo EM1000 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo EM1000 di casa Tibbo, un potente Ethernet Server completamente programmabile con funzioni di Web Server, Mail Server e molto altro ancora. Vediamo in dettaglio la piattaforma hardware e il software per PC, entrambi inclusi nel sistema di sviluppo. Terza puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

125: • Controllo luci par automodellismo [Siete appassionati di automodellismo e sempre alla ricerca di nuovi gadget per il vostro modello? Ecco il prodotto giusto: inserito tra i servocomandi e la ricevente, è in grado di attivare automaticamente gli indicatori di direzione e gli stop, riconoscendo gli ordini inviati tramite il radiocomando. E’ anche in grado di accendere automaticamente...] • Dimmer bicanale radiocomandato [Consente di attivare due lampade ad incandescenza alimentate a tensione di rete e di variarne la luminosità. Dispone di un telecomando a quattro pulsanti, tramite i quali è possibile sia forzare l’accensione e lo spegnimento immediato delle lampade che variare la luminosità di ognuna di esse. Kit: FT520ANK.] • Bolero, localizzatore portatile programmabile [Nuovo protagonista nel mercato dei sistemi di localizzazione satellitare, Bolero è un dispositivo completamente programmabile, funzionante a batteria e provvisto di cellulare GSM/GPRS integrato, ricevitore GPS a 20 canali e sensore di movimento. Comunica attraverso le interfacce Bluetooth, IEEE 802.15.4 e CAN Bus... Kit: BOLERO | KEYFOB.] • Radiomodem USB 434/868 MHz [Di dimensioni molto contenute, è basato sul nuovo modulo Aurel XTR-7020A, che permette di realizzare piccole reti wireless multipunto con copertura di 300 metri circa. La frequenza di trasmissione, la potenza irradiata e la velocità di comunicazione possono essere definite tramite un set di comandi AT. Del modulo, sono disponibili due versioni pin-to-pin compatibili operanti a 868 e 434 MHz. Kit: XTR7020A-8 | XTR-7020A-4 | FT232RL.] • Tabellone tennis, Firmware e contenitore [Concludiamo la presentazione del visualizzatore per incontri di tennis descrivendo il firmware implementato nel microcontrollore ed occupandoci del contenitore metallico nel quale sono stati alloggiati tutti i circuiti elettronici e che è stato studiato nei minimi particolari per dare un aspetto professionale al dispositivo. Kit: FT720K.] • Progettare lo stadio di alimentazione [Impariamo a progettare e realizzare lo stadio di alimentazione di un circuito elettronico, analizzando le esigenze in termini di tensione, corrente, dissipazione e sistemi di raffreddamento. In questo articolo, approfondiamo le più comuni soluzioni circuitali per realizzare alimentatori lineari. Prima puntata.] • Datalogger USB a 12 canali [Sistema di acquisizione dati dotato di sei ingressi analogici e sei sensori di temperatura one-wire DS18B20. Viene gestito tramite un PC cui è collegato mediante la porta USB, per mezzo di un applicativo in ambiente Windows. Può operare sia in modo autonomo, salvando i dati sulla sua EEPROM, che in modalità Host, controllato direttamente da PC. Prima puntata.] • Segnalatore supplementare di chiamata telefonica [Fa suonare un cicalino e pulsare un diodo luminoso all’arrivo di una telefonata; ideale come avvisatore per luoghi rumorosi e abitazioni composte da molte stanze, può essere utilizzato anche come rivelatore di chiamata. Kit: K8087.] • Corso di programmazione per Tibbo EM1000 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo EM1000 di casa Tibbo, un potente Ethernet Server completamente programmabile con funzioni di Web Server, Mail Server e molto altro ancora. In questa puntata presentiamo il primo di una serie di casi applicativi, in cui il modulo EM1000 è utilizzato per remotizzare telecomandi e telecontrolli... Quarta puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

126: • Tester digitale per Servocontrolli [Permette di verificare l’efficienza dei servocontrolli analogici per modellismo. Grazie ai due programmi di test automatico e alla modalità manuale, consente di identificare con facilità la posizione di neutro nonché controllare la velocità di risposta ed il buono stato del gruppo ingranaggi del servo in test. Gestito tramite tre pulsanti, visualizza i parametri di funzionamento su un display alfanumerico.] • Datalogger USB Firmware e Software [Iniziamo ad utilizzare in pratica ed a prendere confidenza col datalogger presentato il mese scorso. Analizziamo in dettaglio le routine firmware più significative ed installiamo il dispositivo, insieme al software di controllo relativo, su un PC. Vediamo quindi come utilizzare il software di controllo in ambiente Windows. Ultima puntata.] • Progettare lo stadio di alimentazione [Impariamo a progettare e realizzare lo stadio di alimentazione di un circuito elettronico, analizzando le esigenze in termini di tensione, corrente, dissipazione e sistemi di raffreddamento. In questo articolo, approfondiamo la conoscenza degli alimentatori a commutazione e impariamo a dimensionare correttamente i dissipatori. Ultima puntata.] • Cartellino orario con Fingerprint [Progettato per tenere traccia delle entrate e delle uscite dal luogo di lavoro, per il riconoscimento della persona impiega un lettore di impronta digitale professionale che rende superfluo l’utilizzo di schede, tessere e transponder. I dati relativi alle timbrature per un massimo 250 utenti vengono memorizzati in una comune pen-drive USB o possono essere scaricati da un PC remoto collegato via radio o via Ethernet. Prima puntata. Questo Top Project sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione della terza puntata.] • Tastiera PS/2 programmabile per PC [Interposto tra la tastiera e il PC, è in grado di intercettare e memorizzare fino a sedici sequenze di codici provenienti dalla tastiera.Tali sequenze possono essere riprodotte, all’occorrenza, tramite la semplice pressione di uno dei pulsanti della sua tastiera a matrice. Viene alimentato direttamente dalla porta PS/2 e dispone di una porta seriale per il controllo e la configurazione.] • Piattaforma di sviluppo per PIC [Piattaforma per lo sviluppo hardware e software di sistemi basati su microcontrollori della famiglia PIC18F8xxx di casa Microchip. È costituito da una scheda base contenente il micro e le interfacce seriali di comunicazione, più un gestore di alimentazione, un display, una pulsantiera e un RTC... Prima puntata.] • Corso di programmazione per Tibbo EM1000 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo EM1000 di casa Tibbo, un potente Ethernet Server completamente programmabile con funzioni di Web Server, Mail Server e molto altro ancora. In questa puntata realizziamo un semplice convertitore seriale-Ethernet tramite il quale qualsiasi dispositivo dotato di interfaccia seriale può accedere ad una rete LAN. Quinta puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

127: • Amplificatore audio con finali Mosfet [Completamente realizzato con componenti discreti, grazie allo stadio prepilota in classe A e alla sezione di potenza in classe AB a mosfet, questo ampli dall’architettura minimalista garantisce prestazioni audio di tutto rispetto. L’impiego di sei mosfet in parallelo consente di erogare fino a 200 Wrms con una distorsione armonica inferiore allo 0,05%. Kit: 62545.] • Cartellino orario, utilizzo in pratica [Progettato per monitorare le entrate e le uscite dal luogo di lavoro, utilizza per il riconoscimento della persona un lettore di impronta digitale professionale che rende superfluo l’utilizzo di schede, tessere e transponder esterni. Vediamo come configurare il dispositivo per mezzo della tastiera e dei menu guidati, come utilizzarlo in pratica e come caricare il file delle timbrature in un foglio di calcolo Excel. Seconda puntata.] • Generatore di funzioni con DDS [Basato su un sintetizzatore digitale DDS, può generare segnali ad onda sinusoidale, quadra e triangolare fino a 5 MHz. Dispone di un controllo di ampiezza e di offset per tutte le forme d’onda. Può essere gestito via seriale da PC tramite un semplice programma di controllo in ambiente Windows. Kit: DDS | AD9833BRMZ.] • Realizziamo una Coil Gun [Sfruttando l’energia elettromagnetica generata da un condensatore caricato ad alta tensione e scaricato su una bobina, è in grado di accelerare e scagliare a distanza un proiettile realizzato con materiale ferromagnetico.] • Piattaforma di sviluppo per PIC, Firmware e Software [Analizziamo il firmware del sistema di sviluppo per PIC pubblicato sul fascicolo precedente. Le routine, scritte in Assembler per PIC, sono ottimizzate e utilizzabili sia in ambiente MPLAB che in ambienti di sviluppo differenti quali PICBasic e PicC, che permettano di includere e compilare porzioni di codice ASM. È prevista una routine per il debug tramite seriale attraverso l’emulatore di terminale realizzato in Visual Basic.Seconda puntata.] • www.elettronicain.it - Il sito si evolve [Grazie alle nuove funzionalità, da oggi ciascun utente ha la possibilità di gestire più facilmente i propri dati personali e di ricevere informazioni aggiornate in tempo reale relativamente allo stato dell’abbonamento, alla spedizione della rivista ed agli acquisti effettuati.] • Alimentatore DC/PWM per fermodellismo [Adatto per alimentare due locomotori analogici funzionanti con tensione continua di 8÷14 Vdc. La direzione di movimento viene definita tramite un potenziometro, che regola anche la velocità del locomotore. Altri due potenziometri permettono di variare il valore medio della tensione massima in uscita e l’accelerazione sia durante la partenza...] • Corso di programmazione per Tibbo EM1000 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo EM1000 di casa Tibbo, un potente Ethernet Server completamente programmabile con funzioni di Web Server, Mail Server e molto altro ancora. In questa puntata illustriamo come integrare il linguaggio Tibbo Basic con il linguaggio usato nell’ambiente web, realizzando un Embedded Web Server che consenta di controllare l’EM1000 tramite qualunque PC... Sesta puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

128: • Radiocontrollo gestibile da PC tramite USB [Costituito da una unità trasmittente via radio, può controllare il funzionamento di ben 255 ricevitori con uscita a relé. Il trasmettitore è collegato alla porta USB di un PC che, tramite un semplice programma di gestione, viene utilizzato sia per la configurazione che per il controllo del sistema. Del programma vengono forniti sia i codici sorgente.... Kit: K8074 | K8070.] • Cartellino orario, il software e il firmware [Progettato per monitorare le entrate e le uscite dal luogo di lavoro, impiega per il riconoscimento delle persone un lettore di impronta digitale professionale che rende superfluo l’utilizzo di schede, tessere e transponder esterni. In questo articolo analizziamo la routine utilizzata per riconoscere i vari comandi inviati tramite PC; prendiamo, quindi, confidenza con il set di comandi e con il programma Windows.... Ultima puntata.] • Piattaforma di sviluppo PIC, firmware e software [Analizziamo un semplice programma di test che legge lo stato dei pulsanti e ne visualizza su display l’identificativo numerico, insieme all’emulatore di terminale attraverso il quale è possibile eseguire il debug delle applicazioni firmware in fase di sviluppo. Ultima puntata.] • Riconoscitore di colori con Speech Processor [È in grado riconoscere il colore di un oggetto per mezzo di un convertitore colore-frequenza gestito direttamente da un microcontrollore. Dopo aver acquisito il colore, il micro effettua l’elaborazione e programma un sintetizzatore vocale affinché descriva il colore rilevato. Kit: SPEAKJET.] • Inseguitore motorizzato per impianti solari [Progettato per impianti di piccola potenza, orienta il pannello fotovoltaico in modo da fargli ricevere, in qualsiasi momento della giornata, la luce del sole in maniera ottimale garantendo così il massimo rendimento possibile. Kit: STP24M.] • Telecomando IR per sistemi Velbus [Progettato per operare con la tastiera intelligente VMB4PD, comanda fino ad otto carichi differenti, collegati ad altrettanti canali, per mezzo di un solo pulsante. Il telecomando dispone di un sensore di inclinazione che, a dispositivo posto in verticale, permette di selezionare il canale. In orizzontale e orientato verso la tastiera, la pressione del pulsante genera l’invio del comando al canale selezionato...] • Protezione per finali di potenza [Progettato per l’impiego con amplificatori alimentati a tensione duale, controlla costantemente sia le tensioni di alimentazione che la temperatura sul dissipatore di calore ed interviene scollegando gli altoparlanti qualora un ramo dell’alimentazione venisse a mancare o la temperatura dovesse superare i 65 °C. Dispone, inoltre, della funzione anti-bump sia all’accensione che allo spegnimento. Kit: 62545.] • Registratore vocale 10-35 secondi [Memorizza e riproduce fino a 35 secondi di parlato o musica captati da un microfono preamplificato. Il tempo di registrazione e la velocità di riproduzione possono essere variati tramite un trimmer. Può essere attivato anche mediante un segnale esterno. Kit: MK135.] • Corso di programmazione per Tibbo EM1000 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo EM1000 di casa Tibbo, un potente Ethernet Server completamente programmabile con funzioni di Web Server, Mail Server e molto altro ancora. In questa puntata vediamo come sia possibile utilizzare la modalità mail server per monitorare lo stato logico di una o più linee di ingresso e provocare l’invio di una e-mail che ne segnali la variazione di stato. Settima puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

129: • Ricevitore a un canale con PIC Decoder [Ricevitore monocanale a basso costo e ridotte dimensioni con funzione di autoapprendimento dei codici. Mediante l’impiego di un piccolo microcontrollore della famiglia PIC, implementiamo la decodifica Motorola, la gestione e memorizzazione di 5 codici ...] • Centralina per tende motorizzate [Consente di comandare automaticamente l’apertura e la chiusura di una tenda da sole motorizzata o di un avvolgibile in funzione delle condizioni climatiche. La presenza di vento forte ne determina la chiusura mentre con forte insolazione la tenda si apre.] • Cubloc, piccolo e potente PLC [Una vasta gamma di dispositivi integrati che mettono a disposizione dei progettisti le potenzialità di un linguaggio ad alto livello come il Basic, affiancandolo all’essenzialità di un linguaggio grafico come il Ladder, standard “de facto” ... Prima puntata.] • Indicatore di velocità con tecnologia GPS [Utilizzando i dati forniti da un piccolo ricevitore GPS, è in grado di indicare la velocità -in nodi o in chilometri orari- del mezzo sul quale è installato. Noi lo abbiamo testato su una barca a vela ricevendo utili indicazioni su come regolare al meglio le vele ...] • Telecontrollo WEB con mail server [Può controllare in tempo reale lo stato di quattro ingressi digitali, collegati ad altrettanti sensori, ed inviare una e-mail di allarme ad un massimo di cinque indirizzi differenti, passando attraverso il server di posta elettronica cui accede tramite un collegamento Ethernet. È altresì in grado di comandare tramite relé quattro carichi differenti ...] • Chiave DTMF bidirezionale 4 canali [Collegata alla linea telefonica, è in grado di riconoscere dei comandi, impartiti tramite bitoni DTMF, e di controllare quattro carichi potenza. Risponde automaticamente all’arrivo di una chiamata ed identifica il chiamante attraverso una password.] • Generatore di toni DTMF [Grazie ad un piccolo microcontrollore e ad un firmware basato sull’istruzione DTMFOUT, supportata dal linguaggio di programmazione PICBasic, è in grado di generare tutti i sedici bitoni DTMF impiegati nelle applicazioni di telefonia e telecontrollo.] • Colleghiamo il DVR a LAN e Internet [In questo articolo spieghiamo in dettaglio come collegare in rete un DVR dotato di interfaccia Ethernet. In particolare analizziamo l’ipotesi che la connessione ADSL metta a disposizione un IP dinamico, come avviene nella maggior parte dei collegamenti destinati agli utenti privati.] • Due progetti per modellismo RC [Due semplici e utili dispositivi per gli appassionati di modellismo RC. Il primo permette di mantenere caldo il filamento delle candelette glow-plug dei motori a scoppio quando l’acceleratore viene tenuto al minimo, così da ridurre il rischio di spegnimento. Il secondo consente di attivare un relé tramite un canale a controllo proporzionale ...] • Corso di programmazione per Tibbo EM1000 [Corso di programmazione e utilizzo del modulo EM1000 di casa Tibbo, un potente Ethernet Server completamente programmabile con funzioni di Web Server, Mail Server e molto altro ancora. In questa ottava e ultima puntata presentiamo il nuovo add-on WA1000 che si integra perfettamente con il modulo Tibbo EM1000 ...]

130: • Controller RGB per effetti luminosi [Pilota tre led o gruppi di led rossi, verdi e blu, ma anche lampadine ad incandescenza a 12 volt,combinando l’accensione dei tre colori per ottenere tutte le possibili tonalità di colore, ma anche effetti luminosi personalizzabili. Kit: K8088.] • Power House: la casa del futuro [Una casa in miniatura... la vostra casa del futuro, dove condurre tanti esperimenti dai quali imparare come si può vivere e far funzionare le cose cui siamo abituati anche quando ci mancherà il petrolio. Un percorso accattivante lungo il quale imparare che cos’è e come si può sfruttare l’energia della natura, in particolare quella del sole e del vento, gratuite e compatibile con l’ambiente. Kit: FR423ENG.] • Lettore RFID con uscita USB [Realizzato impiegando un apposito modulo di lettura, fornisce direttamente a qualsiasi computer provvisto di interfaccia Universal Serial Bus, i dati del trasponder che di volta in volta vengono letti. Kit: ID12 | TAG1 | TAG2.] • Memristor, il quarto elemento [Dopo 37 anni dalla sua teorizzazione, è stato finalmente messo a punto nei laboratori HP l’anello mancante dell’elettronica. Una scoperta che potrebbe migliorare radicalmente le prestazioni di moltissimi dispositivi elettronici. Kit: SRF05.] • Costruiamo un rasaerba automatico [Via libera dall’incombenza di tagliare il prato. Realizzato con economici motori di recupero, è dotato di un sensore di ostacoli ad ultrasuoni e di una centralina a microcontrollore che lo guida in maniera “intelligente” in prati e giardini di qualsiasi dimensione e forma. Il tagliaerba si sposta in maniera casuale e non ripetitiva mantenendo l’altezza dell’erba al valore prefissato.] Guarda il video su YouTube. • Termometro digitale da pannello [Legge la temperatura ambiente mediante un preciso sensore allo stato solido e la visualizza su un display a 4 digit, in gradi Celsius o Fahrenheit; mantiene in memoria il valore minimo e massimo raggiunto che visualizza quando vengono premuti gli appositi pulsanti. Kit: VM145.] • Centralina 8 canali per luci al neon [Permette di variare la luminosità di otto tubi fluorescenti mediante altrettanti dimmer controllati con una tensione continua compresa nel campo standard 1÷10 V. Prevede sia il comando manuale che la gestione automatica di sequenze create col computer.] • Mail Server, la versione Wi-Fi [Sono sufficienti poche modifiche hardware e software per rendere wireless il progetto del Mail Server descritto sul fascicolo precedente. Utilizziamo, per la prima volta in pratica, l’interfaccia Wi-Fi Tibbo WA1000. Kit: FT769K.] • Moduli Cubloc, la programmazione [Questo mese entriamo nel vivo delle tecniche di programmazione dei sistemi Cubloc, descrivendo la sintassi del linguaggio ad alto livello supportato dai nostri moduli, ovvero il BASIC. Seconda puntata.]

131: • TX 4 canali con codifica a 9 bit [Trasmettitore per radiocomando a 4 canali indipendenti e singolarmente codificabili, di facile realizzazione e basso costo. Impiega un piccolo micro della Microchip e implementa la generazione di codici a 9 bit tipo three-state. Opera a 433,92 MHz. Kit: TX-4MDIL.] • Energy meter per rete 220V [Collegato in serie a qualsiasi linea di alimentazione elettrica a 220 Vac, è in grado di misurare la potenza attiva, ossia quella effettivamente consumata dagli utilizzatori, visualizzando su un apposito display sia il consumo istantaneo che quello complessivo. Utilizza un nuovissimo integrato Microchip.] • Segnalatore luminoso con freccia animata [Ventotto led rossi disegnano quattro punte di freccia che si accendono realizzando dieci differenti animazioni. Utile nelle segnalazioni stradali, ma anche per attirare l’attenzione del pubblico su un tornello, un lettore di tessere o uno sportello automatico. Kit: MK176.] • Vai con l'onda [Una nuova e originale applicazione della telefonia cellulare: i dati provenienti dai gestori di rete vengono sfruttati per creare mappe che mostrano come le persone si spostano all’interno delle città e delle aree metropolitane.] • Registratore vocale con PIC e EEPROM [Due semplici moduli gestiti da PIC per risolvere tutti i problemi legati alla registrazione e riproduzione di messaggi vocali. Particolarmente indicati per impianti di sicurezza e di allarme, funzionano in modalità stand-alone ma possono anche essere programmati mediante PC.] • Interruttore multifunzione a relè [Attiva un utilizzatore a tempo, periodicamente o in modo pseudo-casuale, mediante un relé che può commutare correnti fino a 5 ampere. Si presta a realizzare timer con accensione o spegnimento a fine intervallo, lampeggiatori e avvisatori acustici e tanto altro ancora. Kit: K8015.] • Telecamere IP Low-Cost [Le telecamere di rete hanno, da qualche tempo, monopolizzato il settore della videosorveglianza e i costruttori, per stare al passo, “sfornano” continuamente nuovi prodotti. Diamo uno sguardo ad uno dei più recenti, scelto per l’eccezionale rapporto qualità/prezzo.] • Moduli Cubloc, la logica Ladder [Il nostro modulo Cubloc supporta il linguaggio grafico basato sulla logica Ladder; concludiamo con questo la descrizione delle tecniche di programmazione. Terza puntata.] • Centralina 8 canali per luci al neon [Gestisce, dietro comando manuale o secondo una sequenza automatica impostata da PC e memorizzata in EEPROM, la luminosità, l’accensione e lo spegnimento di un massimo di otto lampade fluorescenti dimmerabili. Seconda puntata.]

132: • Decora il tuo albero con una stella speciale [Originale gioco di luci adatto sia come decorazione natalizia , sia per attirare l’attenzione; niente programmi o microprocessori: solo un microfono ed un semplice circuito che, più forte è la musica o il parlato, più intensamente fa lampeggiare i led. Kit: MK172.] • Diamo un taglio alla bolletta [Spegne automaticamente e completamente gli apparecchi lasciati in standby, in modo da evitare quel consumo subdolo che, sebbene ci sembri ininfl uente, talvolta è responsabile di bollette piuttosto salate.] • Irrigatore da giardino con Cubloc [Centralina di controllo per gestire l’irrigazione domestica a zone basata su mini PLC con moduli Cubloc. Tramite uscite a relé, permette di attivare a tempo e secondo programmi giornalieri distinti, un massimo di quattro elettrovalvole. Kit: FT674M | CB220 | CLCD420-B.] • Energia, il giusto mix [Le fonti energetiche tradizionali, quelle rinnovabili e quelle del futuro. Una scelta difficile alla ricerca del giusto mix per uno sviluppo sostenibile.] • Localizzatore GPS/GSM miniatura [Memorizza e trasmette, a seconda della modalità impostata tra quelle possibili, i dati sulla propria posizione, via SMS, e-mail o URL; alimentato a batteria, può economizzare al massimo l’energia spegnendo il ricevitore GPS quando non occorre. Prima puntata. Kit: FT710M.] • Dai voce ai tuoi progetti [Due moduli per sintesi vocale realizzati con microcontrollori Microchip: in questo articolo descriviamo il circuito più performante nonché la demoboard per la programmazione. Seconda puntata. Kit: SPC01 | SPC-DK.] • Centralina 8 canali per luci al neon: il software [Permette di variare la luminosità di otto lampade al neon mediante altrettanti dimmer controllati con una tensione continua. Attivazione manuale o mediante computer. Ultima puntata.] • Timer digitale a 12 Volt [Temporizzatore settimanale con uscita a relé, pulsantiera e display LCD per l’impostazione delle funzioni; ideale per comandare dispositivi funzionanti a batterie o con pannelli solari, a 12 volt, dispone di un ingresso che permette di forzare lo stato del relé al verificarsi di un evento esterno, utile, ad esempio, per disattivare irrigatori elettrici quando piove o c’è pieno sole. Kit: FT674M | 1446-CDL4162.]

133: • Orologio Binario [Anziché utilizzare i tradizionali quadranti con le lancette o i display numerici, visualizza l’ora mediante led, a ognuno dei quali è associato un valore binario. Ore, minuti e secondi sono espressi mediante sei file di led. Kit: FT674M | TC20-11SRWA.] • Dai voce ai tuoi progetti [Concludiamo la descrizione dei nostri Sintetizzatori vocali con PIC analizzando il registratore più semplice, la gestione da PC, l’interfaccia seriale occorrente allo scopo ed il firmware. Ultima puntata. Kit: SPC02.] • GPS Tracer diventa multiutente [Possibilità di visualizzare più target contemporaneamente e tracciare il percorso sulla base dei dati memorizzati: sono queste le novità della nuova versione di gpstracer.net.] • Stop ai Blackout [Sistema di monitoraggio e limitazione automatica del consumo per impianti a 220 Vca, fi no a 6 kW. Legge continuamente la potenza assorbita dagli elettrodomestici connessi all’impianto elettrico e, in caso di superamento della potenza massima, secondo un ordine di priorità, disattiva quelli di cui si può fare a meno. Prima puntata.] • Robot bipede a controllo remoto [Cammina, si piega, può addirittura calciare una pallina da tennis. E’ il risultato di un perfetto connubio tra il firmware di controllo e la semplice meccanica utilizzata. I sorgenti sono disponibili per il download all'interno del file zip HEX133. Guarda il video.] • Braccio robot a cinque movimenti [Tra le tante idee regalo, abbiamo trovato e provato un prodotto in kit sicuramente interessante per i giovani sperimentatori: un giocattolo tecnologico, anche se chiamarlo così è probabilmente riduttivo... Kit: KSR10.] • Dal personal Computer al World Wide Computer [Il Personal Computer , da macchina sofisticata e quasi intelligente, sta per trasformarsi in un banale terminale di un immateriale Computer Globale a cui tutti saranno connessi tramite le reti a larga banda.] • Localizzatore GPS-GSM miniatura [Memorizza e trasmette i dati sulla propria posizione, via SMS, e-mail o URL; alimentato a batteria, può economizzare al massimo l’energia spegnendo, quando necessario, anche il ricevitore GPS. Ultima puntata. Kit: FT710M.] • Corso ZigBee [Si sta facendo strada nel panorama dei dispositivi per reti wireless a breve distanza: è ZigBee, un protocollo di comunicazione che ha destato l’interesse di tanti costruttori. Scopriamolo insieme. Prima puntata. Il corso completo sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

134: • Antiblackout: Lo Smart-RX [Installato in un impianto elettrico domestico fino a 6 kW, in caso di superamento della potenza massima disattiva uno o più utilizzatori, in base a un ordine personalizzabile. Seconda puntata: il ricevitore/attuatore.] • Trasmettitore FM programmabile [Può operare tra 87 e 108 MHz in modulazione di frequenza, con una potenza di 0,5÷2 mW; pensato per inviare un segnale audio a un Hi-Fi sprovvisto di ingressi BF, può essere la base di un’emittente FM domestica. Una procedura assistita da display consente di impostare tutti i parametri di lavoro. Kit: CHIPTXFM.] • Telecomando universale IR 2 canali [Ricevitore IR comandabile con i comuni telecomandi a infrarossi per TV, Hi-Fi, DVD, VCR. Dispone di due uscite a relé con cui può alimentare degli utilizzatori funzionanti a 220 Vca. Kit: SIS2 | IR38DM.] • Lettore MP3 universale [Essenziale e versatile, riproduce secondo le vostre esigenze brani musicali per gadget animati, spot pubblicitari e messaggi vocali promozionali.] • Accelerometro Single-Chip [Modulo S.I.L. altamente miniaturizzato, subito utilizzabile in tutte le applicazioni gestite da microcontrollore in cui serva verificare il movimento di un veicolo, di un oggetto o di una persona. Scopritelo leggendo queste pagine...] • Il pulsante? Via radio e autoalimentato [Poter mettere un interruttore per la luce o un sensore di temperatura dove vogliamo, semplicemente applicandolo al muro e senza bisogno di fili? Con i prodotti Enocean è possibile. I trasmettitori si autoalimentano mentre i ricevitori prendono corrente dalla linea che devono commutare o dal dispositivo cui vanno interfacciati.] • Controller RGB radiocomandato [Pensato per pilotare tre gruppi di led rossi, verdi e blu, o lampadine a incandescenza a 12 volt, genera numerosi effetti visivi combinando l’accensione dei tre colori per ottenere 256 possibili tonalità di luce. Il comando avviene a distanza mediante un TX radio a due soli pulsanti. Kit: VM151.] • Il furgone dello spione [Dedicato agli investigatori che non perdono l’ultima novità del settore, questo Fiat Scudo non è uscito dal set di un film di spionaggio, ma è stato allestito da una ditta italiana per compiere intercettazioni e pedinamenti. Entriamoci insieme e scopriamo l’incredibile dotazione che farebbe invidia alla mitica Aston Martin di James Bond...] • Automobili elettriche alla carica [“Plug-in” è la parola magica che segnerà la svolta nel mercato dell’auto elettrica: dopo decenni di speranze deluse, prototipi rapidamente dismessi, fallimenti improvvisi, finalmente le più importanti case automobilistiche hanno annunciato la disponibilità entro i prossimi 2-3 anni di vetture di serie a trazione elettrica o ibride che potranno essere ricaricate con la presa di casa.] • Corso ZigBee [Delineate le principali peculiarità dello standard e analizzate le specifiche tecniche, approfondiamo l’argomento studiando, tra i dispositivi proposti dalle Case del settore, quelli Aurel. Seconda puntata. Il corso sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

135: • Display modulare 64 caratteri [Soluzione modulare, consta di un massimo di 64 moduli collegabili in cascata, ognuno dei quali può visualizzare un carattere; l’impostazione della scritta si effettua facilmente mediante un software che gira in ambiente Windows. Kit: TC20 | 11SRWA.] • Controller per acquari con celle di Peltier [Consente di mantenere l’acqua degli acquari domestici alla temperatura ottimale, riscaldandola se troppo fredda o raffreddandola se tende ad essere troppo calda; il controllo viene effettuato mediante una piccola pompa di calore a celle di Peltier. Kit: 1560-5112 | 7300-DRIVER30A.] • Interfaccia Audio-USB [Schede audio esterne per PC ce ne sono tante; quelle hi-fi sono poche e costano. Vi proponiamo di realizzarne una provvista anche di link ottico e collegamento S-PDIF.] • Speciale illuminazione a LED [Nati poco più di 40 anni fa per sostituire le ingombranti lampadine spia, i diodi luminosi vedono aprirsi innanzi a loro un futuro nell’illuminazione, soprattutto da quando sono disponibili i modelli ad alta efficienza a luce bianca. È ormai certo che nel giro di pochi anni le lampadine saranno tutte a LED, quindi prepariamoci ad aprire loro le porte di casa...] • Usiamo gli encoder [Indicano la posizione di una manopola, contano i giri di un motore, rilevano l’angolazione di una leva. Impariamo a conoscerli e a interfacciarli con i microcontrollori.] • Progetta con noi [Gratis per te tutto il materiale per i tuoi circuiti. Come realizzare un progetto elettronico senza spendere un euro: un’opportunità da cogliere al volo per appassionati di elettronica, tecnici e studenti!] • Tre ricevitori per Enocean PTM [Proseguiamo ad occuparci di prodotti Enocean descrivendo tre ricevitori da abbinare al trasmettitore a pulsanti PTM200: un modulo a singolo canale, un quattro canali ed uno con uscita 1÷10 V per il controllo dei dimmer elettronici. Kit: RCM110 | PTM200.] • Bridge GSM-Ethernet [Come interfacciare un modulo di conversione Ethernet con un modem GSM per realizzare un bridge tra questi due mondi trasformando, ad esempio, un SMS in un messaggio di posta elettronica.] • Corso ZigBee [Dopo aver descritto hardware e software di installazione del kit di sviluppo ZigBee Aurel, è giunto il momento di scendere nei dettagli della programmazione. Terza puntata. Il corso sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

136: • RX 2 e 4 canali con PIC decoder [Ricevitori ad autoapprendimento per radiocomando con codifica Motorola, a doppio e quadruplo canale con uscite a relé. Basati su microcontrollore, consentono la memorizzazione ed il riconoscimento di cinque codici per ciascun canale, nonché il controllo impulsivo o bistabile degli utilizzatori.] • Preamplificatore stereo digitale [Eleva il livello del segnale BF di sintonizzatori, registratori o CD quanto basta a pilotare l’ingresso di un amplificatore stereo di potenza. Dispone di un controllo di toni alti e bassi a pulsanti e di un’uscita dedicata ad un eventuale subwoofer attivo.] • Barcollo... ma non crollo! [Da fermo o in movimento sta in equilibrio sulle sue due ruote. È il nostro nuovo robot, un piccolo Segway con cui sperimentare le problematiche hardware e software che coinvolgono la realizzazione di un mezzo con un solo asse...] Guarda il video. • Controller RGB con interfaccia DMX [Controllo luci studiato per accendere tre LED o gruppi di led rossi, verdi e blu, dietro comando di una console DMX512, in modo da realizzare effetti luminosi di vario genere o proiettori a diodi luminosi capaci di comporre tutte le tinte cromatiche.] • Le immagini del futuro [A partire dal 2011 in molte scuole i libri di testo spariranno sostituiti dagli e-book reader, dispositivi in cui un innovativo display visualizzerà le pagine, scaricate in formato elettronico, come fossero su carta. Un’altra innovazione nel settore dei display grafici che rivoluzionerà la nostra vita e che cambierà il modo di fruire dei prodotti editoriali, così come è già accaduto per il computer, la TV, ed il cellulare...] • Caricabatterie universale [Carica/Scarica batterie professionale programmabile per batterie tipo Ni-Cd, Ni-MH, Li-Po, Li-Io, Li-Fe, Pb. Prima puntata.] • Ricevitore 8 canali per moduli Enocean [Dispone di otto uscite a relé ed altrettante analogiche che possiamo combinare e gestire mediante il PTM200, ognuna indipendentemente dalle altre.] • Corso ZigBee [Impariamo a gestire lo stato delle linee di uscita dell’XTR-ZB1 usando i comandi aggiuntivi previsti nel nostro software e vediamo il codice in Visual Basic 6 che lo rende possibile. Quarta puntata.]

137: • Booster Car-Audio 70W [Diamo alla nostra autoradio una cospicua dose di potenza extra, grazie a un solo circuito integrato contenente un amplificatore per altoparlanti da 4 ohm capace di sviluppare, accontentandosi di soli 12 volt, una potenza quasi tripla di quella dei comuni booster single-chip. Kit: FT806K.] • La sveglia gentile [Quindici minuti prima dell’ora fissata, accende gradualmente la luce della stanza, simulando il giorno che nasce e rendendo così meno brusco il risveglio; se la luce non basta, emette una nota acustica pulsata fino a destarci. Funziona anche da dimmer manuale. Kit: K8091EU.] • Levitazione magnetica. la magia dell'elettronica [Non c’è trucco e non c’è inganno... solo il giusto mix di tecnologia, maestria e fantasia... resta sospesa a mezz’aria ma non c’è filo che la sostenga...] • Caricabatterie universale [Carica/Scarica batterie professionale programmabile per batterie tipo Ni-Cd, Ni-MH, Li-Po, Li-Io, Li-Fe, Pb. Seconda puntata: costruzione e firmware.] • Fotovoltaico, tecnologie a confronto [Ricavare elettricità dal sole è oggi il modo più pratico e pulito per ottenere energia senza ricorrere alle fonti tradizionali; vediamo come si sono evoluti negli anni i sistemi fotovoltaici e quali sono le prospettive per il futuro.] • Alla scoperta della development board DTPIC18F67J50 [Demoboard basata su PIC18F67J50 e provvista di display LCD monocromatico, USB, accelerometro a tre assi, joystick... ] • Controllo Ethernet 4 In - 4 Out [Dispositivo con interfacciamento Ethernet per la remotizzazione di I/O digitali su rete locale a 10 Mbit e Internet. Può funzionare sia in modalità stand-alone che asservito ad un PC. Prima puntata. Kit: FT823K.] • Introduzione al DsPIC [Microchip ha sviluppato una famiglia di microcontrollori chiamata DSC, dedicata alla lettura degli encoder e al controllo dei motori. Impariamo a usarli. Il corso completo sarà disponibile per il download al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

138: • Ding-Dong elettronico [Avvisatore acustico allo stato solido che simula il suono di una campana con due tonalità; si comanda con un normale pulsante o con un contatto di un relè. Funziona a 9 volt. Kit: MK177.] • Data-Logger con Vinculum VDIP1 [Torniamo ad occuparci dei prodotti Vinculum della FTDI, realizzando un dispositivo in grado di memorizzare in una Pen-Drive USB i dati ricevuti tramite una porta seriale.] • Ricevitore GPS/USB [Molto compatto, dotato di antenna integrata e collegabile direttamente a un computer mediante l’Universal Serial Bus, grazie a un semplice software consente di valutare le informazioni in tracking e personalizzare i dati da rilevare ... Kit: FSA02.] • Sistema di irrigazione a energia solare [Sistema programmabile per il comando di impianti di irrigazione, ideale per luoghi dove manca la rete elettrica o per la casa quando si parte e si preferisce staccare il contatore.] • 4 In 4 Out, espansione e firmware [Dispositivo con interfacciamento Ethernet per la remotizzazione di I/O digitali su rete locale a 10 Mbit e Internet. Seconda puntata: configurazione delle espansioni e firmware.] • Registrare temperature con DTPIC18F67J60 [Ecco un’altra applicazione della demoboard Olimex: un data-logger per valori di temperatura che possiamo utilizzare anche come lettore USB di SD-Card.] • L'auto del futuro viaggerà in rete [Non più un sistema a sé stante ma un nodo all’interno di una rete: è l’auto del futuro, sempre connessa e in grado di fornirci tutte le informazioni che ci servono. Ma anche di interagire con le altre vetture e con le infrastrutture a terra e magari, come Supercar, di guidare da sola.] • VU-Meter con barra a LED [Progettato per completare il booster in classe H proposto il mese scorso, si adatta tranquillamente a qualsiasi fi nale di potenza BF.] • Introduzione ai DsPIC [Proseguiamo lo studio dei DSC di casa Microchip con un’applicazione consistente nella lettura di un encoder in quadratura con un dsPIC.]

139: • Chiave RFID Low-cost [Intro su RfID; circuito estremamente semplice con PIC che genera il segnale che va al driver, una coppia di operazionali funziona da ricevitore. Antenna della Velleman. Kit: MK179.] • Rasaerba automatico a energia solare [Alimentazione multipla con caricabatteria solare, sensore di ribaltamento con interruttore a mercurio 6710-978, Motoriduttori RH15812200 controllati da driver DSMC12, motore trifase BMA20-22L controllato dal driver A18A con controllo in corrente tramite shunt resistivo: in base all'assorbimento regola la velocità dei motori. I sensori agli ultrasuoni SRF02 forniscono direttamente le distanze. Sensore reel. La posizione viene limitata con la tecnica BWF Buried Wire Fence. Prima puntata.] • Interfaccia USB per braccio robot [Interfaccia + software per comandare da PC il braccio robotizzato proposto nel fascicolo 133 Kit: KSR10/USB.] • Orologio digitale con termometro [ Tempo calcolato dalla frequenza di rete, driver led 74HC595, termometro con sonda analogica LM335Z collegata ad un amplificatore differenziale ed un operazione in configurazione "generatore di corrente". Kit: K8089 | K8067.] • In volo con l'energia del sole [Informazioni sul volo elettrico ed a energia solare] • Corso wireless CPU [Moduli GSM dotati di microcontrollori talmente potenti da poter assolvere tutte le funzioni che solitamente vengono affidate a CPU esterne. Moduli Wavecom WMP1xx.] • Ricevitore 4 canali per Enocean PTM200 [Dispone di quattro uscite a relé, ognuna delle quali può essere comandata da più trasmettitori Enocean PTM200.] • Generatore di suoni con PIC [Pic controllato da seriale che genera segnali sinusoidali.] • Introduzione ai DsPIC [DSC Microchip con un’applicazione pratica dell’algoritmo PID: il controllo di un motore in corrente continua.] [L]

140: • La sveglia? Se non tace le sparo! [Originale sveglia elettronica con display a led: quando suona, l’unico modo per farla smettere è alzarsi e sparare contro il suo bersaglio con un’apposita pistola laser.] • Rasaerba a energia solare [È in grado di tagliare l’erba del vostro giardino seguendo un perimetro che potete definire a piacere ed evitando gli ostacoli che può incontrare; funziona con una batteria ricaricata mediante un pannello fotovoltaico e dispone di un sistema di sicurezza in grado di fermare la lama se si rovescia o viene sollevato da un bambino. Seconda e ultima puntata.] • L'auto dal volto umano [L’auto del futuro di cui vi abbiamo parlato nel fascicolo 138 è già arrivata a casa dell’Ingegnere elettronico Mario Ravasi: si chiama RoadTunderStorm ed è una BMW dotata di computer e numerosi sensori, capace di interloquire con il conducente, esaudirne le richieste a voce ed assisterlo mediante sensori e apparati per rilevare le condizioni ambientali e di guida.] • Localizzatore tramite rete GSM [Pensate che per localizzare una persona o un veicolo ci voglia per forza il GPS? Preparatevi ad una sensazionale novità: sfruttando i dati della rete cellulare ed interrogando opportunamente Google, anche un semplice modulo GSM è in grado di determinare la propria posizione, con un margine di errore più che accettabile.] • Corso FPGA [Nate alcune decine d’anni fa, rappresentano un’ottima soluzione nelle applicazioni in cui serva svolgere funzioni logiche programmabili. Impariamo a conoscerle. Prima puntata.] • Lettore RFID Seriale/USB [Al riconoscimento di uno dei 120 transponder memorizzabili comanda due uscite a relé e trasmette i dati via porta seriale o USB.] • Microelettronica & MEMS [Dirigere un’orchestra sinfonica virtuale con una bacchetta wireless, trasformare un noioso esercizio di fisioterapia in una divertente esperienza interattiva o semplicemente navigare nel menu di un telefono cellulare inclinando l’apparecchio, invece di premerne i tasti: tutte attività rese possibili dalla tecnologia di rilevazione del movimento basata sui dispositivi MEMS (Micro-Electro-Mechanical System, sistema micro-elettro-meccanico), tecnologia che sta trasformando il mondo dell’elettronica di consumo e dei dispositivi portatili ma che ha anche importanti ricadute in campo medico e industriale.] • Progettare caricabatterie [Le più recenti normative in materia di efficienza energetica nei caricabatterie mettono a dura prova i progettisti; un modo per rispettarle consiste nello sfruttare la tecnica PSR (Primary Side Regulation). Vediamo di che si tratta.] • Controllo motori DC [Comandato tramite il segnale impulsivo proporzionale fornito da qualsiasi ricevitore a due canali per radiomodelli, può azionare uno o due motori in corrente continua in modo sia proporzionale che differenziale. Dispone di un pulsante per memorizzare la posizione del neutro dei joystick della trasmittente.] • Corso Wireless CPU [Entriamo nel vivo dell’ambiente operativo M2M Studio di Wavecom e vediamo come usarlo per iniziare a programmare le CPU Wireless. Il corso sarà disponibile al termine della pubblicazione dell'ultima puntata.]

141: • Termometro cromatico per liquidi [Utilizza un led RGB comandato da un piccolo pic12F675 che controlla il termometro digitale one-wire DS18B20, due terminazioni vengono messe in conduzione dal liquido in cui si immerge la sonda.] • Telecontrollo UHF 0,5W Long-Distance [Trasmittente e ricevente a grandi distanze utilizza il modulo Aurel TX869-BOOsT da 0,5W ed il modulo RX-FM8S. Kit: FT842 | FT843.] • Il fantasma... dell'elettronica [Gadget. Kit: MK166.] • Corso FPGA [...continuo, funzionamento e uso dei chip Spartan-3 prodotti dalla Xilinx.] • Avvisatore autovelox [Gestisce POI su SD-Card tramite un PIC24 che gestisce il ricevitore GPS compatto FV-M8. Chip MCP73831 per la gestione del carica batteria. Kit: FV-M8.] • Una matita che scrive e suona [NE555 la cui frequenza varia con resistenza formata dalla grafite.] • La rivoluzione wireless [La telefonia cellulare fonte di sviluppo per il terzo mondo. Storia di Martin Cooper padre del cellulare, storia del cellulare.] • TX/RX per segnali Analogici/Digitali [Moduli Enocean: con trasmettitore STM110 e STM250. Unità ricevente RCM120 con chip FT232RL, convertitore USB. Kit: STM110 | RCM120.] • Corso wireless CPU [Modulo “EVK Augusto”: demoboard equipaggiata con WMP50, Wireless CPU completa di tutto!] [L]

142: • Controllo volume con telecomando infrarossi [Inserito in una linea audio mono o stereo, permette di regolare con precisione il livello e il bilanciamento tramite qualsiasi telecomando a raggi infrarossi per TV, DVD, videoregistratore.] • Lifter: costruiamo un piccolo UFO [Costruiamo un dispositivo “antigravità” che si alza e vola silenzioso, senza parti in movimento, ma usando semplicemente un sistema di propulsione elettrocinetica.] • Radiocomando codificato a 12 canali [Semplicissimo da realizzare grazie ad un nuovo modulo Aurel con uscita binaria. Opera a 433,92 MHz ed utilizza una codifica rolling-code HCS Microchip. Kit: FT846] • Misuratore di consumo con ZigBee [Ecco il primo progetto con i moduli XTR-ZB1 Aurel: una rete wireless in grado di effettuare misure del consumo energetico delle utenze di un impianto domestico. Kit: NETBSEM3 | XTR-ZB1-RLI | XTR-ZB1-CLI] • Nanotecnologie & Elettronica [Su scala nanometrica la materia presenta proprietà completamente differenti rispetto alla scala macroscopica. La crescente capacità di manipolare la materia a questo livello apre nuove possibilità di impiego in numerosi campi, compreso quello elettronico e della produzione di energia. Vediamo quale impatto ha già oggi sui dispositivi elettronici l’applicazione di questa tecnologia e quali sviluppi porterà in futuro] • Lettore di trasponder stand-alone [dispone di un’uscita a relé che si attiva al riconoscimento di uno dei 127 tag RFid memorizzabili e permette di comandare elettroserrature o dispositivi di sicurezza. Kit: ID12 | TAG1 | TAG2] • Corso FPGA [Dopo tanta teoria, ecco la descrizione di un primo progetto pratico da realizzare con il sistema di sviluppo per la serie SPARTAN-3AN Xilinx: un semplice cronometro.] • Trasmettitore e ricevitore 8 canali per radiomodelli [Gestisce quattro canali proporzionali e quattro ON-OFF. Il display di cui è dotato il TX permette di configurare facilmente tutti i parametri di funzionamento quali inversione del canale, regolazione del neutro e sensibilità. Kit: XTR-7020A-4] • Corso wireless CPU [Entriamo nel vivo della programmazione imparando ad usare le librerie ad alto livello ADL, a gestire le funzioni e a dichiarare le variabili: il tutto mediante un esempio pratico.]

143: • Un cubo... fatto di LED [Compone svariati giochi di luce tridimensionali selezionabili mediante pulsanti, che esegue ad una velocità impostabile manualmente.] • Misuratore di consumo ZigBee, il software [Sistema modulare formato da unità periferiche inserite in una rete ZigBee, in grado di rilevare i consumi degli utilizzatori elettrici e trasmetterne i dati ad un concentratore connesso ad un computer via USB. Seconda puntata.] • Firmware per chiave RFid [Pubblichiamo la migliore soluzione al nostro quiz “Scrivi il firmware”, che proponeva di scrivere il firmware per il lettore RFid descritto nel fascicolo n° 139: descrizione e listati del programma per il micro.] • Spiderin, robot ragno a 4 zampe [Originale automa in grado di camminare avanti, indietro e lateralmente come un ragno, identificando ed aggirando eventuali ostacoli grazie a un valido SONAR.] • Corso FPGA [Realizziamo un SoC utilizzando il microcontrollore Microblaze della Xilinx e l’ambiente di sviluppo EDK.] • Doppio lampeggiatore a LED [Ha due gruppi di quattro led posti sui lati che lampeggiano alternativamente a una frequenza impostabile mediante un apposito trimmer; ideale per realizzare segnalatori di ostacoli sulla strada, indicatori di passaggi, lampeggiatori per veicoli di soccorso o per sistemi d’allarme, ma anche per evidenziare oggetti in vetrina.] • Fuel-Cell: elettricità dall'idrogeno [Auto elettriche capaci di percorrere centinaia di km, centrali poco inquinanti e silenziose da mettere in cantina, linee d’alta tensione e tralicci ridotti al minimo: questo ed altro possono darcelo le fuel-cell, una scoperta che ha quasi due secoli ma che è ancora nell’età dello sviluppo.] • Ricevitore Enocean 2 canali On/Off e 2 uscite TRIAC [Ricevitore basato sull’RCM120 con due uscite digitali e due analogiche a TRIAC. Ad ognuno dei quattro canali di uscita si possono abbinare fino a un massimo di 6 pulsanti distinti di un trasmettitore PTM200, rendendo possibili diversi scenari di utilizzo della scheda.] • Corso Wireless CPU [In questa puntata conosciamo ed impariamo ad usare i comandi AT speciali delle wireless CPU di Wavecom, utili per realizzare svariate funzioni.]

144: • Bilanciatore per Li-Po [Equilibra la carica delle singole batterie di un pacco, garantendo ad ognuna il raggiungimento della tensione di lavoro ottimale e prevenendo i danni causati dalle differenze di corrente tra elementi.] • PIC Genius, un software di sviluppo per tutti [Sistema di sviluppo IDE progettato per i microcontrollori Microchip della famiglia PIC16F, completo di debugger e simulatore grafico in real-time. Conosciamolo insieme. Prima puntata.] • L'oscilloscopio diventa analizzatore di spettro [Realizziamo un dispositivo in grado di campionare il segnale nella sua intera banda e visualizzarlo sullo schermo di un oscilloscopio] • Interruttore di prossimità [Genera un fascio di raggi infrarossi e rileva la riflessione su persone o cose nelle vicinanze, attivando un relé che può funzionare in modo sia impulsivo che bistabile.] • Elettronica & Medicina, la rivoluzione digitale [Microelettronica, nanotecnologie e Information Technology stanno trasformando radicalmente il settore sanitario mediante innovativi strumenti per la diagnosi e il trattamento delle malattie, con lo sviluppo di metodiche di intervento sempre meno invasive e con la semplificazione delle procedure] • Trasmettiamo l'audio su rete Ethernet [Realizziamo un sistema stand-alone per inviare segnali audio tramite una rete LAN Ethernet o Internet mediante il protocollo TCP/IP. Ciascuna unità può funzionare sia da Client che da Server. Prima puntata.] • Conoscere e usare LabVIEW [Iniziamo a conoscere la piattaforma software LabVIEW di National Instruments, un innovativo ambiente di sviluppo software che tramite il linguaggio-G permette il rapido sviluppo di applicazioni per l’acquisizione dati ed il controllo remoto di strumentazione hardware. Prima puntata.] • Oscilloscopio tascabile con memoria [Piccolissimo, compatto, economico: visualizza la forma d’onda della tensione d’ingresso su un display LCD a colori, fino a una frequenza di circa 200 kHz, memorizzando all’occorrenza i tracciati su una Micro SD-Card. Dispone di una presa mini-USB che permette di scaricare e visualizzare su un computer le forme d’onda e di aggiornare il firmware.] • Corso wireless CPU [Piccolissimo, compatto, economico: visualizza la forma d’onda della tensione d’ingresso su un display LCD a colori, fino a una frequenza di circa 200 kHz, memorizzando all’occorrenza i tracciati su una Micro SD-Card. Dispone di una presa mini-USB che permette di scaricare e visualizzare su un computer le forme d’onda e di aggiornare il firmware.]

145: • Orologio digitale con Nixie [Un prezioso orologio in versione“old-fashion” con un circuito rivisitato in chiave moderna: cuore elettronico a microprocessore e visualizzatore a valvole elettroluminescenti per un segnatempo di sicuro effetto.] • PIC Genius, costruzione e uso [Proseguiamo l’analisi delle funzioni del tool di sviluppo per microcontrollori Microchip: scopriamo come simulare il funzionamento di un firmware editato con un altro tool di sviluppo, partendo dal file eseguibile e dallo schema elettrico del circuito.] • Analizzatore di spettro [Realizziamo un’interfaccia in grado di trasformare qualsiasi oscilloscopio in un analizzatore di spettro per segnali fino a 5 MHz. Ultima puntata.] • Luce spia per rete 220V [Riduciamo ai minimi termini i consumi delle spie di rete utilizzate in moltissime apparecchiature elettriche ed elettroniche.] • Conoscere e usare LabVIEW [Entriamo nel vivo della programmazione imparando ad utilizzare le strutture di controllo, le strutture dati e i primi oggetti grafici. Proviamo anche a realizzare un primo esempio di programma. Seconda puntata.] • Audio su TCP/IP, l'interfaccia WEB [Sistema stand-alone per trasferire voce e musica utilizzando una LAN o Internet tra due punti o verso più unità. Ultima puntata: modalità d’uso.] • OLED, luce a 360 gradi [Diodi luminosi composti da materiale organico e capaci di prendere ogni forma, addirittura stampabili su una pellicola, cambieranno il nostro modo di concepire la luce artificiale. Scopriamo lo stato dell’arte di questa tecnologia e vediamo come l’utilizzo del grafene e delle nanotecnologie migliorerà ulteriormente le prestazioni di queste fonti luminose.] • Tester EOBD, unità di diagnosi per auto [Costruiamo uno strumento di diagnostica per le centraline delle automobili, che permette di visualizzare tramite PC i principali parametri di funzionamento del motore e lo stato dei dispositivi di abbattimento delle emissioni inquinanti.] • Alla scoperta del Tibbo Aggregate II [Analizziamo la nuova piattaforma che Tibbo ha sviluppato per i propri moduli al fine di permettere l’integrazione in un unico software di qualsiasi dispositivo, anche di quelli più eterogenei.] • Introduzione alla compatibilità elettromagnetica [Apparecchiature elettriche ed elettroniche debbono funzionare senza disturbarsi a vicenda: è questo il principio base della compatibilità elettromagnetica, argomento al centro di questo articolo.] • Rilevatore di corrente con sensore magnetico [Rileva la corrente circolante senza collegarsi al circuito e fa suonare un cicalino quando l’intensità oltrepassa una soglia impostabile a piacere.] • Webcam PosRobot [Scopriamo come determinare la posizione di oggetti in base al loro colore tramite acquisizione video in tempo reale. Senza addentrarci in complicati algoritmi di analisi video, illustreremo come si possono realizzare interessanti esperienze con una semplice webcam ed un piccolo programma.] • Corso Wireless CPU [Conosciamo ed impariamo ad utilizzare una periferica fondamentale per il funzionamento della wireless CPU: la memoria. Settima puntata.]

146: • Caricabatterie per localizzatore GSM [Dotiamo il localizzatore GSM presentato recentemente di un circuito in grado di gestire la carica della batteria agli ioni di litio, prendendo l’alimentazione dall’USB, quando il dispositivo è collegato al PC.] • Interfaccia a relé con USB [Connessa alla porta USB di un PC consente di attivare, grazie ai relé di cui dispone, otto carichi elettrici da 250V-16A funzionanti in continua o in alternata.] • Parliamo di Power Management [Una panoramica sui sistemi CLS ed OVP di limitazione e protezione degli alimentatori utilizzati nelle apparecchiature elettroniche.] • Telecontrollo GSM multifunzione [Soluzione modulare che consente di utilizzare un solo circuito per realizzare numerose funzioni, quali apricancello, telecontrollo bidirezionale ecc., con l’impiego di un modulo GSM/GPRS low-cost di nuova concezione.] • Corso LabVIEW [Continuiamo la descrizione delle strutture di controllo della piattaforma software LabVIEW, un innovativo ambiente di sviluppo software che, tramite il linguaggio-G, permette il rapido sviluppo di applicazioni per l’acquisizione dati ed il controllo remoto di strumentazione hardware. Terza Puntata.] • Avionica & GPS [L’affidabilità e la precisione dei sistemi di localizzazione satellitare è notevolmente migliorata negli ultimi anni tanto da consentire il loro impiego anche in campo aereonautico, dove gradatamente stanno sostituendo i tradizionali sistemi di controllo e navigazione, con un significativo risparmio sul costo delle infrastrutture, dei tempi di percorrenza e del consumo di carburante. Il tutto mantenendo inalterato il livello di sicurezza dei voli.] • Data-Logger su microSD [Gestisce la memorizzazione e la lettura dei dati in una microSD secondo la FAT standard dei sistemi operativi Microsoft.] • Il film sottile: la nuova frontiera del fotovoltaico [Alla scoperta della tecnologia dei nuovi pannelli solari, flessibili e efficaci anche con la luce diffusa e realizzabili senza consumare le grandi quantità di silicio richieste dai moduli cristallini.] • Lettore MP3 indirizzabile [Basato su un convertitore MP3 di qualità, riproduce fino a 65.536 brani musicali o messaggi vocali memorizzati in una microSD tramite PC. Il brano da riprodurre può essere scelto sia mediante pulsanti sia tramite porta seriale. Adatto a distributori automatici, sistemi d’allarme, elettronica per auto...] • PIC Genius, un sistema di sviluppo per tutti [Come scrivere un firmware per microcontrollori PIC 16F sfruttando il tool di sviluppo software Pic Genius: l’esempio applicativo riguarderà la realizzazione di un timer settimanale.] • Terzo stop lampeggiante [Lampeggiatore appositamente progettato per applicazioni in auto; emette da 5 a 10 lampeggi e può essere impiegato con differenti modalità. Funziona a 12 volt con l’alimentazione prelevata direttamente ai capi della luce di stop di serie.] • Dimmerare le lampade a LED [Scopriamo come si può variare la luminosità delle nuove lampadine a diodi luminosi, analizzando le problematiche inerenti al funzionamento dei dimmer a TRIAC.] • Corso Wireless CPU [Puntata conclusiva con spiegazione dell’applicativo DOTA (Download Over The Air) che permette di aprire una connessione dati GPRS e scaricare, ad esempio, un aggiornamento FW del nostro programma.]

147: • Driver per LED dimmerabile [Versatile circuito di pilotaggio a corrente costante, programmabile fino ad 1 A, per LED di potenza, dotato di un sofisticato controllo di luminosità a microcontrollore programmabile in-circuit.] • Telecontrollo GSM LOW-COST [Soluzione modulare che con un solo circuito realizza numerose funzioni di telecontrollo e che, come modulo GSM/GPRS, può adottare due versioni diverse, grazie ad uno stampato adattatore che qui descriviamo insieme alla prima applicazione pratica: un apricancello a comando GSM.] • NI Days report [L’edizione 2010 del Forum Tecnologico sulla Progettazione Grafica di Sistemi ha registrato la presenza di un numero record di partecipanti, confermandosi come l’edizione di maggior successo mai realizzata a Roma.] • Costruisci EasyRobot [Un automa su ruote capace di muoversi evitando gli ostacoli mediante sensori ad infrarossi e di seguire tracciati segnati con linee di colore scuro su sfondo bianco.] • Costruiamo un Hard Disk Clock [Avete in casa un vecchio hard disk che non utilizzate più e che state per buttare? Ebbene, in questo articolo vi spieghiamo come poterlo riutilizzare per fare un insolito ma simpatico orologio...] • Conoscere e usare LabVIEW [Proseguiamo la descrizione della piattaforma software LabVIEW, che permette il rapido sviluppo di applicazioni di acquisizione dati e controllo remoto di strumentazione hardware. Quarta Puntata.] • Generatore di rumore bianco rosa [Progettato per essere impiegato nelle misure con l’analizzatore di spettro presentato sui numeri 144 e 145, genera rumore bianco e rosa con frequenza base fino ad 1 MHz.] • La rivoluzione delle Flash Memory [Dalle prime chiavette USB da pochi kB ai dischi allo stato solido da decine di GB dei nuovi netbook, sono bastati pochi anni alla tecnologia Flash per affermarsi come sistema di archiviazione più diffuso sul mercato.] • Easy-USB, un'interfaccia multifunzione [Un minuscolo modulo elettronico che ci permette di dotare i nostri progetti di connettività USB, sia per memorizzare e condividere file, sia per far comunicare un PC con un microcontrollore.] • Whiff il vento ionico per casa tua [Emette un soffio d’aria di intensità regolabile, ma senza muovere pale, eliche e simili. Come farà? Semplice: produce un vento ionico che oltre a soffiare l’aria la purifica.] • L'oscilloscopio in kit [Può essere usato da solo inscatolato in un proprio contenitore o montato nel pannello di varie apparecchiature: è un oscilloscopio con display LCD, piccolo nelle dimensioni, grande nelle qualità.] • Conoscere e usare Arduino [È tra i sistemi di sviluppo per microcontrollori più utilizzati: si basa su un processore Atmel e dispone di numerosi I/O. Diamogli uno sguardo più da vicino.]

148: • Analizzatore di spettro con display LCD [Permette di visualizzare la distribuzione delle frequenze di qualsiasi segnale audio ed è particolarmente indicato per l’uso all’interno di dispositivi di amplificazione hi-fi, dove valutare l’effetto dei controlli di tono.] • Conoscere e usare LabVIEW [Studiamo una delle caratteristiche più apprezzate della piattaforma LabVIEW: l’interfacciamento ed il controllo di strumentazione esterna. Scopriremo il DAQ Assistant ed altro ancora. Quinta Puntata.] • Telecontrollo GSM 2 IN / 2 OUT [Permette di gestire a distanza fino a due diversi utilizzatori comandabili elettricamente e di leggere da remoto la condizione di altrettanti apparati o la presenza di tensione su delle linee elettriche.] • Maker faire, il festival del DIY [Il far da sé in versione open source, con la condivisione delle informazioni e delle esperienze tramite internet, è una tendenza che sta coinvolgendo un numero crescente di americani che si ritrovano ogni anno a San Mateo, in California, per presentare le proprie realizzazioni durante un fine settimana che non è solo un festival dell’inventiva e della tecnologia ma anche un’occasione per confrontarsi con persone con gli stessi interessi e passioni.] • EasyRobot, il collaudo [Completiamo la descrizione dell’automa su ruote, spiegando come collaudarlo e in che modo fargli seguire un percorso tracciato da una linea a terra o uscire da un labirinto.] • Il solare a concentrazione [Oltre al fotovoltaico esiste un altro modo per produrre elettricità sfruttando l’energia del sole: è il solare a concentrazione, nelle sue varie forme, che utilizza sistemi molto più semplici e già noti ma aggiornati con le tecnologie più avanzate.] • Il VoIP senza PC [Volete telefonare via Internet senza PC e senza comperare un telefono VoIP? Da oggi potete farlo, grazie ad un circuito che, mediante un display e una presa per tastiera, consente anche comunicazioni testuali come in una chat. Prima puntata.] • Interruttore di prossimità con PIC Genius [Un modo semplice e veloce per scrivere il firmware dell’interruttore di prossimità.] • LabVIEW viaggia in FIAT [All’automotive Forum 2010 tenutosi presso il Centro Ricerche FIAT vanno in scena le metodiche di diagnostica dell’elettronica di bordo, che è ormai una parte consistente delle automobili e diverrà ancor più importante sui veicoli che guideremo nei prossimi anni.] • Conoscere e usare ARDUINO [Impariamo ad utilizzare le shield e mettiamo in pratica alcuni semplici programmi, chiamati “sketches”, che permettono di sfruttare le funzioni della Danger Shield.]

 
 
Tutti i contenuti presenti nel sito ed il sito stesso sono proprietà di Luca Cecchi (ingegnere progettista elettronico)